Tales from the Loop: lo showrunner sulla similitudine con Stranger Things

121
3 Aprile 2020

Lo showrunner principale di Tales from The Loop ha parlato della presunta similitudine tra la serie appena arrivata su Amazon Prime Video e Stranger Things.

Su Amazon Prime è arrivata oggi Tales from The Loop, la serie ispirata dai bellissimi libri di illustrazioni e storie brevi di Simon Stålenhag, che vuoi per il look visivo, vuoi per le tematiche trattate, da alcuni è stata vista come la risposta di Amazon a Stranger Things, ma che ovviamente così non è.

Come dicevamo, lo show è basato sull’art book omonimo ambientato in un mondo simile al nostro nel quale un acceleratore di particelle (“The Loop” appunto) causa alcuni eventi piuttosto particolari e inquietanti.

Durante una recente intervista dunque, a Nathaniel Halper è stato chiesto se il paragone con la serie Netflix dei Fratelli Duffer fosse calzante, e soprattutto se gli facesse piacere che qualcuno si possa avvicinare alla sua serie attirato proprio dalla presunta similitudine. Ecco la risposta dell’autore:

 

Beh, purché si avvicinino allo show, va bene tutto, non ho problemi. Ma a dire la verità è molto diverso da Stranger Things, sia per i toni, sia per l’estetica, sia per lo storytelling. Per cui non credo che sia il miglior paragone se arrivi con queste aspettative, perché loro stanno tentando di fare qualcosa di completamente diverso da ciò che faccio io.

 

E voi che ne pensate? Per voi il paragone è calzante, o è giusto considerare le due serie come due cose ben distinte tra loro?

 

Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
venerdì 3 Aprile 2020 - 18:58
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd