CORONAVIRUS

WhatsApp sta testando una feature per verificare i messaggi

113
23 Marzo

WhatsApp ha finalmente avviato i test legati ad una funzionalità che controllerebbe la veridicità dei messaggi inviati.

Che le fake news siano ormai sparse in tutto il web non è un mistero: ogni giorno, infatti, dozzine di informazioni si insinuano tra quelle vere rendendo davvero difficile verificarle. Il modo migliore che queste fake news hanno per diffondersi è, ovviamente, la messaggistica istantanea. Per questo WhatsApp ha deciso di testare una nuova feature che aiuterebbe a determinare se un messaggio afferma il vero o meno.

Il sistema sembra utilizzare un semplice pulsante di ricerca: una volta premuto (affianco al messaggio che avete appena ricevuto e che vi è stato inoltrato), vi permetterà di cercare su Google il testo che avete davanti, così da verificarlo. Di solito, infatti, le smentite compaiono in alto sulla query del motore di ricerca.

 

 

Non è ancora stata rivelata la data di rilascio di questa feature per la versione standard dell’applicazione. Il fatto che però sia in fase di test dà ottime speranze al sistema di messaggistica, che potrebbe diventare ancora più sicuro di quanto lo è adesso. Ovviamente il sistema non si spingerà a controllare tutti i messaggi analizzandoli direttamente (sarebbe una violazione della privacy): prima di avviare la ricerca, infatti, il sistema sembra chiedere il consenso.

Facebook e Twitter hanno già inserito un servizio di verifica dei fatti, e un team di moderazione controlla tutte le notizie – ora specialmente quelle riguardanti il Coronavirus – evitando che si diffondano in rete più del dovuto. La nuova feature di WhatsApp si va ad unire al già presente hub dedicato al Coronavirus, che dà i giusti suggerimenti per potersi comportare al meglio durante questo periodo difficile, e rende disponibili alcuni articoli verificati, oltre che alcune funzionalità di ricerca comode ora che alcune libertà non sono tali.

 

 

 

Aree Tematiche
Internet News Tecnologie
Tag
lunedì 23 marzo 2020 - 15:18
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd