CORONAVIRUS

Meme sul coronavirus: una task force di ricercatori vuole studiarli

20 Marzo 2020

Un gruppo di ricercatori olandesi ha bisogno del tuo aiuto: vuole che condividi con loro la tua collezione di meme sul coronavirus. I motivi sono meno strampalati di quello che possa sembrare.

Per raccogliere i meme sul coronavirus, i ricercatori dell’Università di Amsterdam e della KU Leuven hanno creato un portale online dedicato al progetto.

I ricercatori stanno collezionando non soltanto i meme sulla pandemia, ma anche le vignette, i tweet sarcastici e ogni contenuto ironico o dissacrante sull’attuale emergenza mondiale.

In questo momento è possibile condividere con i ricercatori contenuti in inglese, olandese, cinese, coreano, polacco e russo.

 

 

Basta caricare il meme, indicare dove è stato trovato, e allegare un paio di righe per contestualizzarlo. Lo potete fare seguendo questo link. L’idea è che gli scenari d’emergenza possano accentuare alcune dinamiche sociali normalmente meno facili da rilevare.

Especially now, we can witness how people tend to communicate about public issues. In particular, the role of humor in stressful times as this is fascinating: How can people make an issue so heavy, still light enough to cope with it. Also, we hope to make something interesting and relevant out of this troublesome period

ha raccontato uno dei ricercatori a The Next Web.

 

 

Aree Tematiche
News Tecnologie
Tag
venerdì 20 Marzo 2020 - 14:53
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd