Galaxy S20 Ultra: produrne uno costa più di 500$

6 Marzo

Emergono nuovi dettagli sul Samsung Galaxy S20 Ultra: solamente i componenti del flagship coreano più potente costano 528 dollari. Il più costoso? Il modulo fotografico.

Quanto costano i componenti del Galaxy S20 Ultra, il più potente dei tre nuovi membri della famiglia di smartphone top-di-gamma di Samsung?

Per il settore degli smartphone la gara è verso tecnologie sempre più avanzate, componenti più potenti ma, allo stesso tempo, più snelli e compatti. Una corsa che, ovviamente, si riflette anche nei costi di produzione.

Tech Insights ha realizzato una stima (parziale) dei costi di produzione del device.

Parziale perché si tratta di una somma del costo di ciascuno dei componenti che pulsano sotto la scocca dello smartphone, andrebbero poi aggiunti anche i costi necessari per assemblarli, e ovviamente sul costo finale del device incidono anche quelli di marketing e della rete di distribuzione.

 

 

La cifra a cui è arrivata Tech Insights è pari a 528 dollari. La fotocamera da sola costa a Samsung 107,50 dollari, mentre il processore arriva ad 81 dollari.

Complessivamente realizzare questo top di gamma costa quasi 110$ in più rispetto ad un Galaxy S10+. Parliamo non a caso di un device che è stato ampiamente elogiato dalla stampa specializzata, con DisplayMate che ha addirittura definito lo schermo di questo smartphone come “il migliore di sempre”: si è portato a casa diversi record.

Stessa storia anche per il comparto fotografico, al netto di qualche difetto negli scatti notturni, problema che dovrebbe comunque venire presto risolto con un aggiornamento software.

 

 

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
News Tecnologie
Tag
venerdì 6 marzo 2020 - 12:30
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd