Aston Martin V-12 Speedster: 700CV, ma senza parabrezza

4 Marzo 2020

L’Aston Martin V-12 Speedster è un bolide da 700CV in grado di “volare” alla velocità di 300Km/h. Il problema? Non ha il parabrezza. Non siamo esattamente sicuri se sia un’opera d’arte o un’operazione di raro sadismo.

Inutile dire che la Aston Martin V-12 Speedster non è né un’auto da guidare tutti i giorni, né un modello pensato per tutti. Ne saranno prodotte soltanto 88 esemplari, e non mancano già i paragoni illustri, tra chi nota l’ovvio omaggio alle barchette del motorsport che fu, e chi invece la definisce “un caccia” a 4 ruote.

 

 

 

Il prezzo? Si parla di ben 765mila sterline, vale a dire, circa 885.000 euro.

Questa bellezza può schizzare alla velocità di 100Km/h partendo da zero in appena 3,5 secondi, mentre la velocità di punta è fissata a 300Km/h. Non riusciamo ad immaginare un’esperienza più violenta del guidare ad una velocità di questo tipo in assenza totale non solo del parabrezza, ma anche di una qualsiasi altra protezione.

Il riferimento usato dal brand inglese per la V12 Speedster arriva da due modelli d’eccezione, le DBS Superleggera e la Vantage (mentre il 5.2L V12 viene dalla DB11).

Il veicolo è quasi interamente in fibra di carbonio, con una livrea che riprende le linee del caccia Hornet F-18.

 

È ovviamente un prodotto della divisione Q di Aston Martin, quella dedicata ai progetti speciali — con un nome che rende chiaro omaggio al mondo di 007.

Non esiste una guida più pura di questa

ha detto Matt Becker , AD di Aston Martin. Su una guida più pura non sapremmo, ma di sicuro non esiste quasi nulla in giro come questa V-12 Speedster.

 

 

Aree Tematiche
Auto & Moto News Tecnologie
Tag
mercoledì 4 Marzo 2020 - 20:47
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd