Better Call Saul: torna un altro personaggio da Breaking Bad

27
1 anno fa

Un importante personaggio di Breaking Bad torna in Better Call Saul, e non sarà un semplice cammeo.

Buone notizie per chi continua a seguire Better Call Saul ed è rimasto legato anche a Breaking Bad, dato che nello spin-off di Vince Gilligan sta per tornare un importante personaggio della serie madre.

Come immaginerete seguono spoiler nei confronti di Better Call Saul, per cui se non siete in pari con la serie, o se non volete saperne di più, valutate in autonomia se proseguire o meno nella lettura.

Il personaggio in questione è Hank Schrader, l’agente speciale della narcotici (la DEA) nonché cognato di Walter White, interpretato da Dean Morris. Hank è l’ultimo personaggio di Breaking Bad in ordine di tempo a tornare sul piccolo schermo nello stesso ruolo interpretato nella serie madre.

Gli sceneggiatori hanno rivelato di non avere in programma un ritorno del personaggio, finché nell’ultima stagione la storia non è arrivata al punto da contenere un coinvolgimento della DEA in qualche modo, e se parli della DEA ad Albuquerque, l’unico nome che viene in mente è per forza di cose quello di Hank Schrader.

 

 

 

Come detto dagli sceneggiatori, trattandosi di una versione di Hank precedente a Breaking Bad, sarà un personaggio più allegro e scanzonato, un po’ come nelle prime stagioni della serie madre, prima che scoppi tutto il casino con Walter White, che mostrò tutti i lati oscuri del suo carattere.

Quanto tempo avrà sullo schermo? Di sicuro non si tratterà di un cammeo:

Non siamo mai stati interessati a fargli fare una semplice comparsata, perché ho paura che se la gente inizia a rivedere personaggi familiari che riappaiono solo per dire due parole, possa perdere interesse nello show. Devono essere parte della storia

Che ne pensate delle loro parole? Siete contenti del ritorno di Hank?

 

 

Better Call Saul: in lavorazione lo spin-off animato
Better Call Saul: in lavorazione lo spin-off animato
Breaking Bad: Bryan Cranston ha rischiato di dare forfait per via di Malcolm
Breaking Bad: Bryan Cranston ha rischiato di dare forfait per via di Malcolm
Le migliori serie TV del 2020
Le migliori serie TV del 2020
Breaking Bad: per Bryan Cranston sarebbe stato un pessimo film
Breaking Bad: per Bryan Cranston sarebbe stato un pessimo film
Better Call Saul: gli script dell'ultima stagione sono quasi finiti
Better Call Saul: gli script dell'ultima stagione sono quasi finiti
The Rise of Gus Fring: Giancarlo Esposito vorrebbe la serie prequel
The Rise of Gus Fring: Giancarlo Esposito vorrebbe la serie prequel
Better Call Saul: l'episodio "Bagman" è stato pensato durante Breaking Bad
Better Call Saul: l'episodio "Bagman" è stato pensato durante Breaking Bad