Samsung ha rivelato il Galaxy S20 per sbaglio

25
1 anno fa

Doveva essere presentato ufficialmente il prossimo 11 febbraio con un evento speciale, e invece Samsung ha inavvertitamente rovinato la sorpresa a tutti rivelando il design del Galaxy S20 sul suo sito ufficiale.

Le foto ufficiali del Galaxy S20 erano davvero l’ultimo tassello di un puzzle ormai in larga parte già svelato, leak dopo leak.

La pagina del prodotto mandata online per errore, e prontamente rimossa dopo poco, rivela un design non troppo distante dalla precedente generazione del top di gamma di Samsung.

 

 

Dove la maggior parte dei produttori sono andati nella direzione di un modulo fotografico a quadrato, Samsung ha preferito aggiornare la distribuzione a semaforo, con il flash a lato, andando a creare una sorta di rettangolo. Una scelta, peraltro, in controtendenza con quella effettuata per il Samsung S10 Lite, anche questo con modulo a quadrato.

Oltre a questo, la pagina del prodotto conferma anche il nome ufficiale del device, S20 e non S11 come ci si sarebbe intuitivamente potuto aspettare.

È probabile che l’11 febbraio verrà mostrato anche l’interessante Galaxy Z Flip, smartphone a schermo pieghevole con vetro ultra-sottile di cui vi abbiamo parlato qua:

 

 

Galaxy Z Fold 3: caricare la batteria richiederà 84 minuti ed è uno dei tempi più alti per un top di gamma
Galaxy Z Fold 3: caricare la batteria richiederà 84 minuti ed è uno dei tempi più alti per un top di gamma
Samsung Galaxy Z Flip 3: il primo pieghevole con un prezzo umano?
Samsung Galaxy Z Flip 3: il primo pieghevole con un prezzo umano?
Samsung e la tassa di successione da 11 miliardi sugli eredi dell'ex Presidente
Samsung e la tassa di successione da 11 miliardi sugli eredi dell'ex Presidente
Facebook ha un nuovo problema da dover gestire
Facebook ha un nuovo problema da dover gestire
Facebook cerca sistematicamente di sminuire le leak
Facebook cerca sistematicamente di sminuire le leak
Android 12: leak suggerisce maggiore attenzione alla privacy
Android 12: leak suggerisce maggiore attenzione alla privacy
Samsung dà la triste conferma: il nuovo Galaxy Note potrebbe non arrivare nel 2021
Samsung dà la triste conferma: il nuovo Galaxy Note potrebbe non arrivare nel 2021