Alexa ora può parlare anche con la voce di Samuel L. Jackson

Alexa ora può parlare anche con la voce di Samuel L. Jackson

1547
14 Dicembre 2019

Alla modica cifra di 0.99$ sarà possibile far parlare Alexa con la voce di Samuel L. Jackson. È la prima di una lunga serie di voci speciali che arriveranno presto sugli smart speaker di Amazon.

Per rendere una cosa del genere possibile, aveva spiegato Amazon lo scorso settembre in occasione di un evento interamente dedicato al suo assistente vocale, l’azienda non si è solo avvalsa della disponibilità dell’attore per pre-registrare alcune linee di dialogo, ma ha sfruttato anche una tecnologia di neural text-to-speech in modo da poter replicare la voce di Mace Windu e Jules Winnfield in migliaia di scenari diversi.

Di’ cosa un’altra volta, di’ cosa un’altra volta ti sfido maledettissimo figlio di…

 

Ovviamente sarà disponibile solamente per gli utenti che hanno impostato il device sulla lingua inglese, ma del resto non avrebbe il minimo senso fare diversamente.

Inutile dire che impostando la voce di Samuel L. Jackson si sbloccano anche decine di easter egg e dialoghi speciali. Ne vale decisamente la pena.

 

 

 

 

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
Entertainment News Tecnologie
Tag
sabato 14 dicembre 2019 - 12:35
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd