Beverly Hills Cop: Netflix produrrà un nuovo film della serie

581
3 anni fa

Pronti a fare un tuffo nella nostalgia? Netflix si è aggiudicata i diritti per un sequel di Beverly Hills Cop con Eddie Murphy nuovamente protagonista.

Il progetto è stato annunciato come conseguenza di un accordo tra la stessa Netflix e la Paramount, che si sta dimostrando una valida alleata del colosso dello streaming, in tempi in cui la concorrenza tra Amazon, ed ora Disney+, si stava facendo sempre più accesa.

Si tratta di una serie il cui primo episodio è stato trasmesso nel 1984, e che ha guadagnato al cinema un totale di quasi 800 milioni di dollari, e che ora potrebbe vivere una seconda giovinezza, ovviamente a seconda degli ascolti e della volontà eventuale di Eddie Murphy di continuare.

Paramount aveva già messo in cantiere Beverly Hills Cop 4, che sarebbe dovuto uscire nel 2016, che doveva essere una sorta di reboot , e che però non vide mai la luce.

Che ne pensate? Vi fa piacere il ritorno di un titolo così nostalgico?

 

Blonde: il video con Ana de Armas che si trasforma in Marilyn Monroe
Blonde: il video con Ana de Armas che si trasforma in Marilyn Monroe
DAHMER – Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer è tra le dieci serie più viste di Netflix
DAHMER – Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer è tra le dieci serie più viste di Netflix
Unsolved Mysteries volume 3: il trailer della terza stagione della serie Netflix
Unsolved Mysteries volume 3: il trailer della terza stagione della serie Netflix
Niente di nuovo sul fronte occidentale: trailer cinematografico e foto ufficiali
Niente di nuovo sul fronte occidentale: trailer cinematografico e foto ufficiali
Big Mouth 6: trailer ufficiale della nuova stagione dello show animato
Big Mouth 6: trailer ufficiale della nuova stagione dello show animato
Berlin: characters trailer dello spin-off de La Casa di Carta
Berlin: characters trailer dello spin-off de La Casa di Carta
Blonde: piovono critiche sul film accusato di sessismo
Blonde: piovono critiche sul film accusato di sessismo