Edward Norton contro Spielberg:"Netflix non ha ucciso il cinema in sala"

Edward Norton

Il popolare attore si è schierato contro le parole del regista americano, e la sua polemica contro Netflix. Ecco cosa ha detto Norton.

Sarà a Roma per presentare il suo nuovo film Motherless Brooklyn, ma nel frattempo Edward Norton ha già fatto parlare di sé per alcune importanti affermazioni riguardanti la piattaforma streaming Netflix e Steven Spielberg. Il popolare regista americano si era espresso in maniera critica in passato nei confronti di Netflix, affermando che la piattaforma stava allontanando il pubblico dalle sale cinematografiche. Ma Norton la pensa in maniera decisamente opposta.

Se non sono d’accordo con qualcuno, con tutto il rispetto, quella persona è Steven Spielberg- ha detto al Daily Best- Questo perché Netflix ha investito in Roma di Cuaron, più di quanto avrebbero fatto una qualsiasi etichetta o studio. Hanno portato un film spagnolo in bianco e nero nei cinema di tutto il mondo. E parliamo di centinaia di Cinema, una cosa che avrebbe potuto fare solo Sony  Classic.

E non mi potete dire che ci sarebbero un sacco di persone pronte a investire un sacco di soldi in un film spagnolo in bianco e nero.

Quello che sta facendo Netflix è un qualcosa da avanguardia, perché sta dando tante opportunità per molti tipi di storie e voci da far sentire.

Insomma, sembrano parole ragionevoli e condivisibili. Chissà se Spielberg replicherà a Norton.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News Video on Demand
Tag
giovedì 17 ottobre 2019 - 10:58
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd