Il team italiano mHackeroni è arrivato quinto al Def Con di Las Vegas

545
2 anni fa

quinti a livello mondiale, primi tra tutte le squadre europee. Il team italiano ci ha resi orgogliosi durante i mondiali di cybersecuirty del Def Con. I mHackeroni hanno guadagnato due posizioni rispetto all’anno scorso.

E pensare che i mHackeroni rischiavano di non farcela nemmeno a partecipare per un problema di budget. Ma l’impegno di alcuni sponsor e una campagna crowdfounding di successo hanno permesso alla squadra di acquistare i biglietti aerei e volare verso Las Vegas.

Il Team mHackeroni nasce dall’alleanza delle migliori squadre di hacking italiane: il Tower of Hanoi del Politecnico di Milano, i c00kies@venice della Ca’Foscari, gli spritzers dell’Università di Padova, i TheRomanXpl0iut de La Sapienza e i Jbz

 

 

A vincere la competizione sono stati i Plaid Parliament of Pwning (973), seguiti dagli HITCON⚔BFKinesiS (772) e dai Tea Deliverers (590).

 

 

Hanno hackerato tre famosi forum russi dedicati all'hacking
Hanno hackerato tre famosi forum russi dedicati all'hacking
Gli USA si preoccupano per la cybersicurezza dello spazio
Gli USA si preoccupano per la cybersicurezza dello spazio
Gli USA si preoccupano per la cybersicurezza dello spazio
Gli USA si preoccupano per la cybersicurezza dello spazio