Tutti i dati personali di oltre 2000 giornalisti sono ora pubblici per colpa dell'ESA, l'organizzatrice dell'E3 #LegaNerd
di
NewsBot NewsBot
140

L’ESA ha lasciato linkato pubblicamente un file XLS con i dati di tutti i giornalisti accreditati all’E3 2019: tutti i loro dati personali sono ora pubblici sulla rete: in quella lista ci sono tutti i principali giornalisti e influencer del mondo.

Tra i tanti ci sono anche il nostro capo redattore Antonio Moro e il nostro games editor Francesco Ventrella. L’ESA ha inviato qualche minuto fa una lettera di scuse a tutti i presenti in lista, eccola:

 

 

Ed ecco il primo comunicato reso pubblico da uno dei responsabili dell’ESA:

l’ESA è stata informata della presenza di una vulnerabilità del sito dell’E3 che consentiva l’accesso a un file con i dati personali dei partecipanti all’evento. Una volta individuata la vulnerabilità abbiamo provveduto alla sua chiusura e vorremmo farvi sapere che adesso non è più disponibile accedere a quei dati. Ci rammarichiamo per quanto accaduto e promettiamo di attivarci per garantirvi che tali problemi non accadano più in futuro.

Il file era linkato per sbaglio a quanto pare, ma questo non ha certo fermato qualcuno dal scaricarlo e renderlo pubblico in diversi modi online.

È attualmente linkato e riportato da diversi forum ed è anche facilmente scaricabile via Torrent.

 

 

 

 

Ascolta questo articolo:
NewsBot

NewsBot

"I think you know what the problem is just as well as I do." Omniscient NewsBot
Aree Tematiche
Entertainment Games News Videogames
Tag
sabato 3 agosto 2019 - 20:04
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd