L’inquietante video DeepFake con Mark Zuckerberg

66
3 anni fa

Si torna a parlare di DeepFake, gli artisti Bill Posters e Daniel Howe hanno creato un video dove Mark Zuckerberg si vanta di controllare le vite, i segreti e il futuro di miliardi di persone.

Imagine this for a second: One man, with total control of billions of people’s stolen data, all their secrets, their lives, their futures.

I owe it all to Spectre. Spectre showed me that whoever controls the data, controls the future.

Ovviamente tutto creato utilizzando algoritmi simili a quelli già visti in azione con il caso DeepPorn, o utilizzati per “riportare in vita” Salvador Dalì. In questo caso il risultato è estremamente convincente, anche nella resa della voce, e ci dà ulteriore testimonianza di come video del genere, se dati in pasto ad un pubblico disattento, potrebbero essere una micidiale arma di disinformazione.

 

 

Facebook ha detto che non rimuoverà il video da Instagram, come del resto non fece poche settimane fa, quando era stato messo in circolazione un video editato che dava l’impressione che la Speaker del Congresso Nancy Pelosi fosse completamente sbronza.

 

Potrebbe interessarti:

 

 

Instagram si aggiorna: arrivano il feed dei Preferiti e dei Seguiti
Instagram si aggiorna: arrivano il feed dei Preferiti e dei Seguiti
Instagram: è ora possibile scegliere i moderatori per le livestream
Instagram: è ora possibile scegliere i moderatori per le livestream
La Russia banna Instagram dopo il cambio delle politiche
La Russia banna Instagram dopo il cambio delle politiche
Instagram: ancora niente app per iPad, la conferma di Mosseri
Instagram: ancora niente app per iPad, la conferma di Mosseri
Instagram starebbe riducendo le opzioni di limitazione del tempo massimo giornaliero
Instagram starebbe riducendo le opzioni di limitazione del tempo massimo giornaliero
Instagram permetterà di registrare presto dei Reel più lunghi?
Instagram permetterà di registrare presto dei Reel più lunghi?
Instagram: in arrivo un nuovo feed con ordine cronologico
Instagram: in arrivo un nuovo feed con ordine cronologico