Star Wars: Galaxy's Edge - In arrivo una serie di fumetti dedicata alle nuove attrazioni Disney #LegaNerd

Star Wars: Galaxy’s Edge diventa una serie a fumetti in 5 numeri che ci presenterà, in anticipo, i luoghi che visiteremo nelle due estensioni dei parchi Disney americani a partire dal prossimo giugno.

La serie a fumetti offrirà ai fan la possibilità di visitare il Black Spire Outpost mesi prima del viaggio che faremo a Batuu.

Con l’aiuto di bozzetti e informazioni top secret forniti da Walt Disney Imagineering e Lucasfilm Ltd, manterremo l’autenticità e lo spirito di questa nuova e ricchissima ambientazione.

Vorrei dirvi di più, ma non posso, io sono ricercato, sono condannato a morte in dodici sistemi

Queste sono le parole di Ethan Sacks, sceneggiatore della serie che uscirà negli Stati Uniti in aprile.

Il protagonista sarà l’Itoriano che vedete nell’immagine e che risponde al nome di Dok-Ondar, un collezionista di cimeli antichi che abbiamo già sentito nominare nel film Solo, a Star Wars Story.

Ricordate quando Qi’Ra, durante il party di Dryden Vos chiede ad una cameriera:

Grazie Ottilie sei stata premurosa con Dok-Ondar?

Vi ricordiamo che anche un altro collegamento al Black Spire Outpost arriva dal medesimo film, questa volta è L3-37 che si rivolge a Lando Calrissian con la frase:

Non andresti da qui al Black Spire senza di me!

Dok-Ondar

 

 

 

 

NewsBot1138

NewsBot1138

"It can't go on forever. You know it can't." (Star Wars NewsBot)
Aree Tematiche
Entertainment Fumetti Illustrazione Kessel Run News
Tag
mercoledì 23 gennaio 2019 - 18:47
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd