Cerotti e Fasce autoriscaldanti: come funzionano? #LegaNerd
2

Abbiamo già parlato della termoterapia e della sua valenza nella terapia del dolore grazie all’applicazione di calore sul corpo per lungo tempo, vediamo come funzionano esattamente questi cerotti e fasce autoriscaldanti.

Le fasce autoriscaldanti possono emettere calore fino a 16 ore grazie a speciali celle che contengono ingredienti naturali che a contatto con l’ossigeno dell’aria sviluppano calore grazie alla ossidazione esotermica del ferro.

Queste celle solitamente contengono polvere di ferro, cellulosa, acqua (catalizzatore), carbone attivo (accelera la reazione), vermiculite (isolante) e sale (catalizzatore)

Quando la polvere di ferro entra in contatto con l’aria comincia subito ad ossidarsi e durante questo processo viene generato naturalmente del calore.

Il sale opera da catalizzatore del processo e il carbone attivo permette di disperdere meglio il calore all’interno della cella. La vermiculite invece serve a rallentare il processo in modo che non si disperda troppo velocemente, come detto queste celle possono durare anche molte ore di seguito, fino a quando tutta la polvere di ferro non si è trasformata in ossido di ferro.

 

 

Perché hanno successo e che caratteristiche hanno queste fasce?

  • ​Non contengono medicinali
  • ​Sono confortevoli
  • Sono inodore
  • ​Non lasciano residui e non ungono
  • ​Possono essere usate in qualsiasi momento
  • Possono essere indossate comodamente sotto gli abiti​

 

L’applicazione è molto semplice, le fasce riscaldanti sono ricaricabili con celle che una volta messe a contatto con l’aria cominciano a sviluppare calore: solitamente entro 30 minuti si raggiungono circa 40°C.

Ne è consigliato l’uso per un massimo di 8 ore nell’arco di una giornata, fino a sette giorni consecutivi.

 

Esistono fasce adesive mono uso e fasce in tessuto che permettono di essere ricaricate più volte. Cercate quelle più adatte alla zona che volete trattare (spalle, basso addome, schiena, collo, etc) e della giusta taglia per la vostra corporatura e sesso.

Alcuni accorgimenti di cui tenere conto:

  • Non indossate cintura o abiti troppo stretti sopra le fasce
  • Sopra i 55 anni è consigliabile indossare un capo in cotone sotto alle fasce ed evitare il contatto diretto con la pelle, oltre all’uso notturno
  • Non provate a riscaldare le celle artificialmente (non pensate neppure di metterle nel microonde o nel forno, prenderanno fuoco inutilmente!)
  • Chiedere il parere del proprio medico prima dell’uso nei casi di diabete, problemi di circolazione, malattie cardiache, artrite reumatoide e gravidanza

 

Per approfondire:

 

(contenuto sponsorizzato originale a cura della redazione)

 

 

Aree Tematiche
Acquisti Medicina News Scienze
Tag
/ 587
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd