Facciamo il punto della situazione sul film di Boba Fett #LegaNerd

Il film su Boba Fett che qualche giorno fa era stato dato per morto e sepolto è invece in uno stato di sospensione criogenica. In realtà lo è dal lontano 2013.

Alcune fonti di Entertainment Weekly molto vicine al progetto sostengono che il film su Boba Fett non è stato ne chiuso e ne abbandonato, è semplicemente sospeso e non attualmente in lavorazione (come lo è tutta la serie degli spin-off).

Le motivazioni non sono nemmeno tanto insensate e sono le stesse che lo definivano “morto”, in quanto la priorità va alla serie TV The Mandalorian che ha come protagonista un personaggio esteticamente molto simile.

Logico pensare che Disney/Lucasfilm non vogliano creare confusione a quel pubblico che si avvicinerà alla serie senza sapere chi è Boba Fett.

La confusione però rimane, almeno per i fan che dopo aver letto il tweet del giornalista Erik Weber avevano abbandonato tristemente l’ìdea di vedere sul grande schermo il famigerato e stilosissimo cacciatore di taglie.

 

 

Prima di chiudere però facciamo il punto della situazione analizzando tutto quello che è trapelato in questi anni sul film di Boba Fett.

  • Nel 2012 Disney acquisisce la Lucasfilm e annuncia una nuova trilogia che continua la saga della famiglia Skywalker alternata, di anno in anno, a spin-off chiamati poi “a Star Wars story”. Uno dei primi rumor vuole proprio il cacciatore di taglie come protagonista di uno dei primi spin-off in uscita.
  • Nel 2013 Lucasfilm comincia a gettare le basi sulla produzione del film su Boba Fett
  • Nel 2015 Josh Trank è al lavoro sul film e prepara il primo teaser trailer.
  • Alla Star Wars Celebration di Anaheim del 2015 è segretamente in programma la presentazione e il lancio del film con la proiezione del primo teaser trailer.
  • Nello stesso periodo Fantastic 4 è un flop al botteghino e viene massacrato da tutta la stampa, dai fan e dal pubblico. Il fallimento del film scredita il regista che viene messo in discussione da Lucasfilm optando per il licenziamento di Trank dal progetto. Il lancio del film alla Celebration viene cancellato e la produzione viene sospesa.
  • Nel 2016 diversi blog e magazine annunciano il film su Boba Fett, prima ancora dell’annuncio di Solo, ma anche qui, nessuna effettiva ufficialità.
  • Nel 2017 il nuovo regista sembra essere Simon Kinberg (X-Men: Dark Phoeninx)
  • Maggio 2018 durante la promozione del film Solo, arriva l’annuncio sul nuovo regista di Boba Fett, James Mangold regista del riuscitissimo Logan.
  • Luglio 2018 James Mangold smentisce di essere al lavoro sul film di Boba Fett.

 

 

  • Estate 2018 dopo la delusione al botteghino di Solo, Lucasfilm annuncia che tutti i progetti legati alla serie “a Star Wars story” verranno sospesi.
  • 26 Ottobre 2018 Erick Weber in un tweet afferma che Kathleen Kennedy conferma la cancellazione del progetto Boba Fett. Lucasfilm al momento è concentrata sulla lavorazione della serie TV The Mandalorian.
  • Nello stesso giorno del tweet di Weber, Entertainment Weekly scrive che il progetto non è stato cancellato definitivamente, ma ancora solo temporaneamente sospeso. Specifica inoltre che non verrà sviluppato al momento per dare spazio alla produzione di The Mandalorian, confermando le parole della Kennedy.
    Aggiunge inoltre un dettaglio sulla trama che farà impazzire i fan di vecchia data della saga.
    Il film, già quando era nelle mani di Trank, si sarebbe concentrato su Boba Fett e i cinque cacciatori di taglie che vediamo con lui nel film L’Impero Colpisce Ancora.
    Dengar, IG-88, Bossk, 4-Lom e Zuckuss.

 

Detto questo, è bene specificare che non è mai arrivato nessun annuncio ufficiale da parte di Disney/Lucasfilm sul film.

 

NewsBot1138

NewsBot1138

"It can't go on forever. You know it can't." (Star Wars NewsBot)
Aree Tematiche
Cinema Entertainment Kessel Run News
Tag
martedì 30 ottobre 2018 - 18:23
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd