Videogiochi protagonista al Lucca Comics & Games 2018 #LegaNerd
9

Anche quest’anno i videogiochi saranno protagonisti indiscussi al Lucca Comics & Games, tra padiglioni tematici, attività speciali ed il nuovo “The Bit District”.

Moltissime le novità per l’edizione 2018 del Lucca Comics & Games, con un importante main sponsor come TIM, presente con il proprio TIM Dome all’ex Cavallerizza, nella quale sarà anche possibile gareggiare con TIMGAMES, il servizio di cloud gaming che permette di giocare in streaming sulla TV di casa con un ricco catalogo per tutta la famiglia: dal racing su due e 4 ruote con Valentino Rossi The Game, MotoGP 18 e Asphalt 9: Legends, all’azione sfrenata di Ultra Street Fighter IV.

 

 

Altro grande protagonista, come vi abbiamo già anticipato negli scorsi giorni, sarà Kingdom Hearts III, con la presenza esclusiva dell’Executive Producer della serie, Shinji Hashimoto, che parlerà in uno speciale panel presso l’Auditorium San Francesco, sabato 3 novembre. Il gioco in uscita il 29 gennaio 2019 per Xbox One e PlayStation 4, sarà celebrato presso Villa Bottini dove gli appassionati potranno giocare una demo in cui potranno affrontare il boss Titano della Roccia del film “Hercules” (Walt Disney Animation Studios) e scoprire il mondo dei giocattoli di “Toy Story”, insieme ai mitici Woody e Buzz.

Il Festival celebra poi il grande ritorno di Sony Interactive Entertainment Italia, con un padiglione monotematico dedicato a Marvel’s Spider-Man, dove il pubblico potrà provare il titolo in esclusiva per PlayStation 4 e vivere originali esperienze di intrattenimento. Inoltre giovedì 1 novembre, è previsto un incontro pubblico con Christian Cameron, Design Director di Insomniac Games, per un panel dedicato alle sinergie tra videogiochi e fumetti.

 

 

 

 

Confermata anche per quest’anno la presenza di Nintendo con uno stand monografico in Piazza Bernardini con, a disposizione del pubblico, una serie di postazioni dove provare in anteprima titoli Nintendo per console Switch tra cui: Pokémon, Let’s Go: Pikachu! + Pokémon, Let’s Go: Eevee! (in uscita il 16 novembre) e Super Smash Bros. Ultimate (in uscita il 7 dicembre). Non mancheranno tutti i grandi classici da Super Mario Party a Mario Kart 8 Deluxe fino ad arrivare a Super Mario Odyssey e molti altri.

Le esclusive continuano con Lone Wolf, appuntamento virtuale, in un contesto reale, concretizzato grazie a VisionizAR, che insieme a Holmgard Press e Raven Distribution, lancia l’anteprima assoluta di Lone Wolf AR, il primo gioco di ruolo al mondo in realtà aumentata per mobile. Tra le mura di Lucca i giocatori potranno letteralmente immergersi nell’avventura integrata in luoghi mozzafiato, e dove la saga di Lone Wolf (Lupo Solitario) dell’indimenticato Joe Dever è conosciuta e sempre amata.

 

 

Bandai Namco Entertainment, sarà presente presso la Casermetta San Paolino, offrendo la possibilità di provare gli importanti titoli del publisher giapponese, tra cui Jump Force, One Piece World Seeker, Ace Combat 7 Skies Unknown, The Dark Pictures – Man of Medan e 11-11 Memories Retold. Presente nella stessa location un’area dedicata al super classico Soul Calibur VI. Sempre nella stessa area sarà allestito lo store ufficiale Namco Bandai dove si potranno acquistare gadget e videogiochi.

Dopo la bella esperienza dello scorso anno, anche Blizzard conferma la sua presenza al Festival, portando a Lucca la Locanda di Hearthstone, presso la Casermetta San Regolo, con hands on del gioco, cosplayer e animazione. Nello stesso ambito sarà presente lo store ufficiale, il Blizzard Gear Store, con tutto il merchandising dei giochi dell’azienda di Irvine.

Inoltre, quattro dei più affermati autori italiani di comics, Roberto Recchioni, Giacomo Bevilacqua, Riccardo Torti e Ausonia, in vista del lancio di Diablo III per Nintendo Switch, incontreranno i fan e tutti gli appassionati presenti al LC&G presso lo stand Nintendo, dove firmeranno copie delle litografie realizzate per celebrare uno dei più amati giochi Blizzard. Gli appuntamenti sono per venerdì 2 novembre alle 17.00 e domenica 4 novembre alle 12.30.

 

 

Ma la presenza di Blizzard non finisce qui perché sabato 3 novembre si terrà la ormai storica parata dei numerosissimi cosplayer di Blizzard, che a partire dalle 14:30 sfileranno lungo le mura della città. Vista la natura del Festival non poteva mancare l’Open Beta di “Magic: The Gathering Arena”, il videogioco che propone l’intera esperienza di Magic: The Gathering in formato digitale. MTG Arena, scaricabile gratuitamente, porta il gameplay e la strategia dell’amatissimo gioco di carte su PC, riproducendo le intense sfide che lo caratterizzano.

I giocatori possono lanciarsi in partite amichevoli e competitive utilizzando il proprio mazzo personale, costruito a partire da una vasta libreria di carte che segue di pari passo quella del gioco cartaceo, ma possono anche utilizzare uno dei cinque mazzi precostruiti che si ottengono durante le prime fasi di gioco. Grazie a una dettagliata fase di tutorial, il videogame è anche un ottimo strumento per imparare a giocare al gioco di carte collezionabili più famoso al mondo, che festeggia quest’anno il suo 25° compleanno.

Lucca Comics & Games 2018 segna la nascita del ‘The Bit District’ un intero padiglione dedicato ai videogiochi ma non solo.

Oltre 1.000 metri quadrati lo collocano come il terzo padiglione per grandezza del Festival, in un luogo dove il mondo del videogioco troverà la sua dimensione più variegata, con una forte apertura alla tecnologia e al concetto di “art & gaming” , quindi in perfetta simbiosi con Lucca Comics & Games.

Tutto questo in piazzale San Donato, quindi in zona assolutamente strategica. E l’antica Zecca di Lucca darà spazio agli incontri a tema. Uno spazio di rilievo sarà riservato agli sviluppatori indipendenti: Three Souls Interactive, l’italianissima software house mostrerà ‘Gral’ e altre novità, mentre Trinity Team proporrà una versione aggiornata di ‘Bud Spencer & Terence Hill: Slaps and Beans’. Presente anche Studio Evil con il videogioco ‘ Super Cane Magic Zero’, tratto dal fumetto di Sio, e l’irriverente “Call of Salveenee – Alla ricerca dei Marò” creato da Marco Alfieri.

E per chi volesse cimentarsi nella poliedrica arte del videogioco da professionista, da segnalare la presenza di Imaster Art, accademia verticale al mondo videoludico, che ha come obiettivo quello di formare addetti al settore con diverse specializzazioni. Sempre a proposito di scuole da notare la presenza della Scuola Internazionale di Comics con una serie di attività e panel, che racconteranno tutto quello che c’è dietro la parte artistica del videogioco.

All’interno del padiglione spazio anche a Cook & Becker, la famosa galleria d’arte internazionale, specializzata in arte digitale con una fortissima componente in ambito videoludico. Non mancheranno zone per super appassionati, dove sarà rappresentato il modding e la componentistica in generale e angoli dove l’art gaming troverà la sua espressione più ‘estrema’.

Cathedral, Village, Palace e Academy: per gli eSports una città nella città. Il millenario centro storico di Lucca Comics & Games è la cornice più insolita e suggestiva per gli eSports. L’attività videoludica competitiva ormai da tre anni è protagonista in contesti di grande pregio artistico e culturale, in un corto-circuito sensoriale che aumenta la realtà dell’esperienza.

 

 

Grazie a ESL anche quest’anno nella Esport Cathedral, allestita nel prestigioso contesto dell’Auditorium San Romano prenderà il via l’Italian Esports Open 2018 by Vodafone: i migliori talenti dell’esport italiano e internazionale si sfideranno in avvincenti tornei su alcuni dei videogiochi più famosi come Quake Champions, League of Legends, Clash Royale e Destiny 2. L’evento, alla sua seconda edizione, quest’anno è sponsorizzato da Vodafone e Intel, partner di ESL in diverse iniziative esports nel corso dell’anno.

Il palco della cattedrale diventerà teatro di match indimenticabili con alcuni tra i più famosi campioni internazionali; Marcel “K1llsen” Paul, vincitore della scorsa edizione dell’Italian Esports Open e Nikita “clawz” Marchinsky, vincitore del QuakeCon nel 2017 e 2018 saranno, infatti, alcuni dei protagonisti. Ci saranno anche le finali nazionali del torneo Red Bull M.E.O. by ESL, sponsorizzato da POCOPHONE F1 by Xioami, una competizione internazionale che omaggia l’attivissima scena competitiva di Clash Royale e il cui vincitore verrà incoronato campione italiano e viaggerà in Germania dove si terranno le finali mondiali nel 2019. All’interno dell’Esport Village, inoltre, i visitatori potranno partecipare alle numerose attività di intrattenimento organizzate dai main sponsor Vodafone e Intel, oltre a provare la nuova modalità Azzardo di Destiny 2.

L’ eSport diventa per tutti grazie al ‘Samsung eSport Palace’ padiglione che animerà la suggestiva piazza Santa Maria e tutta la zona nord del centro storico. L’operazione è firmata da AK Management, AK Informatica e Tom’s Hardware. L’area ospiterà anche dirette streaming dei principali appuntamenti videoludici. Tanti i tornei in programma tra cui “Heartstone”, “Assetto Corsa”, “Fortnite”, “Overwatch”, “Dota2”. Saranno disponibili per i visitatori sessioni gratuite di coaching, mentre il pubblico da casa potrà qualificarsi e avere quindi l’opportunità di salire sul palco sfidando i professionisti del settore, dimostrando la propria abilità e farsi notare dai coach presenti.

La giornata di venerdì 2 novembre sarà dedicata al fenomeno “Fortnite” con sfide che vedranno protagonisti i migliori giocatori e influencer del settore come Tuberanza, Piazz, Los Amigos, VKING, ParliamoDiVideogiochi, Amos Laurito, ZaneSG e ovviamente il team Samsung MorningStars, Duca, Ciao Mia, Sharisha e Poli. Il giorno prima la leggenda francese della Formula 1 Jean Alesi e il due volte campione del mondo GT, Matteo Bobbi, presenteranno una nuova struttura eSport dedicata alla sim-racing: la “Jean Alesi eSports Academy”, prima grande operazione dedicata al talent scouting per videogamer professionisti.

Euronics sarà, per il quinto anno consecutivo, presente a Lucca C&G, con un padiglione monotematico di oltre 240 mq posizionato presso il Baluardo Santa Croce, lungo le cinta murarie della città. Molto intrattenimento, ma non solo, all’interno della struttura dove sarà possibile giocare ai titoli più importanti del momento, ed accedere a promozioni e offerte esclusive. Presente sempre all’interno del padiglione, anche una divertentissima area make-up, per immergersi appieno nello spirito del Festival.

NVIDIA sarà presente al Festival con uno stand dedicato nella Casermetta San Colombano, per celebrare il lancio della nuova serie di schede video GeForce RTX e presentare l’ecosistema NVIDIA, dai laptop gaming alla Android TV NVIDIA SHIELD. Saranno presenti 6 postazioni PC desktop Powered by ASUS con GeForce RTX 2080 e 2080 Ti, insieme a 4 laptop Acer della serie Predator e 2 Android TV NVIDIA SHIELD. Shadow of the Tomb Raider, Call of Duty Black Ops 4, Destiny 2 e PES 2019 i titoli su cui potranno cimentarsi i visitatori dello stand.

(Comunicato Stampa Lucca Comics & Games)

NewsBot2

NewsBot2

"Ha-ha! Luigi! Go, green!" Games NewsBot
Aree Tematiche
E-Sports Games News Videogames
Tag
/ 690
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd