Google Chrome compie 10 anni

Ieri Chrome ha compiuto dieci anni e si conferma uno dei browser più utilizzati dagli utenti. Rapidità, stabilità e supporto costante hanno fatto di Chrome un prodotto sempre all’avanguardia.

Il codice fu reso disponibile apertamente con il progetto Chromium, conosciutissimo dagli utenti Unix.

Il lancio inizialmente fu solo su Windows nel 2008, per poi giungere nel 2009 anche su macOS e Linux.

 

Chrome, fin dalla sua nascita, è stato un browser votato a implementare gli open standard web e rispettare l’HTML5. Il tutto mentre Microsoft con faticava ad aderire a quegli stessi standard col suo Internet Explorer.

Una caratteristica peculiare di Chrome al suo lancio fu il sandboxing di ogni tab, in modo che l’eventuale crash di una non influenzasse le altre. Questo, insieme al motore Javascript V8 sviluppato da Google, ha contribuito alla velocità e stabilità del browser.

Dopo 10 anni Chrome domina il settore ed è utilizzato dalla maggior parte degli utenti.

NetMarketShare mostra come Chrome abbia il 60% del mercato su desktop:

 

quote di mercato dei vari browser su desktop, e Chrome distanzia alla grande i concorrenti.

 

Gli aggiornamenti e le novità sono molto frequenti, e i nuovi standard sono implementati con rapidità. Più che un browser, si sta lentamente trasformando in una piattaforma, e da la sensazione di essere in circolazione da ben più dei suoi 10 anni.

NewsBot7

Newsbot7

Tech & Science Newsbot.
Aree Tematiche
Internet News Software Tecnologie
Tag
lunedì 3 settembre 2018 - 12:41
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd