Marvel Cinematic Universe: L’infografica definitiva

3 anni fa

Avengers: Infinity War, in uscita nelle sale italiane il 25 aprile 2018, è la prima parte di un’opera in due film che conclude la “fase tre” del Marvel Cinematic Universe.

Sono passati dieci anni da “Iron Man”, primo film del Marvel Cinematic Universe, e dopo 18 film è passata molta acqua sotto i ponti, decine di personaggi, invasioni extraterrestri e epiche battaglie. Una enorme di mole informazioni che potrebbe mettere in difficoltà molti spettatori prima dell’ingresso in sala.

Abbiamo la soluzione per voi.

Una infografica extra-large che ripercorre tutta la storia dei film del Marvel Cinematic Universe, personaggi e eventi.

 

 

 

Marvel Cinematic Universe

Si tratta di una unica ambientazione, creata dai Marvel Studios attraverso film, serie TV, cortometraggi e molto altro: un unico universo che riunisce i supereroi in una ambientazione comune, una trama generale in cui ogni opera costituisce il pezzo del più grande puzzle che Hollywood abbia mai conosciuto.

La Marvel ha da sempre lavorato alla trasposizione cinematografica dei suoi supereroi.

La Marvel ha da sempre lavorato alla trasposizione cinematografica dei suoi supereroi, già negli anni settanta furono realizzate serie TV e film dedicati all’Uomo Ragno, ma la formula si basava sulla vendita dei diritti di utilizzo agli studios hollywoodiani che ne avevano poi la gestione.

Un sistema perfetto nei primi anni, quando la Marvel era “solo” una casa produttrice di fumetti, ma che presto non fu più sufficiente. Con il settore dell’entertainment in pieno sviluppo, e i supereroi entrati ormai definitivamente nella cultura pop, la Marvel decise di fare di più: i diritti di utilizzo non rendevano molto se paragonati al valore dei franchise e, non ultimo, la cessione a vari studios stava impedendo la realizzazione dei “crossover”, gli incontri di più supereroi in una unica pellicola.

Nascono così ufficialmente i Marvel Studios nel 2004 che, dall’anno successivo, danno inizio alla produzione di film indipendenti e alla creazione del Marvel Cinematic Universe.

 

 

 

Eroi moderni

Nonostante siano un prodotto della cultura degli anni settanta, i supereroi sono stati in grado di tenere il passo dei tempi e diventare gli idoli delle nuove generazioni, dopo esserlo stato per quelle precedenti.

E ne vedremo molti in Avengers: Infinity War, una lunga lista – in buona parte già nota – che pesca a piene mani da tutti i 18 film precedenti: forse addirittura troppi per un solo film,  secondo alcuni. Nella nostra infografica abbiamo quindi scelto di concentrarci solo sui personaggi chiave, quelli che hanno plasmato il MCU maggiormente.

E ora, vi lascio alla lettura.
Mettevi comodi e prendetevi un pò di tempo. Quando vedrete Avengers: Infinity War ce ne sarete grati!

Puoi zoomare e muoverti nell’immagine qui sotto con i comandi in alto a sinistra e trascinandola.

This article is unofficial Fan Content not approved/endorsed by Marvel, Marvel Studios or any other related company. Portions of the materials used are property of Marvel Studios or their subsidiaries.

 

Spider-Man: No Way Home, Sam Raimi parla del ritorno di Doc Ock
Spider-Man: No Way Home, Sam Raimi parla del ritorno di Doc Ock
Venom: La Furia di Carnage - Una clip mostra la prima trasformazione di Cletus Kasady
Venom: La Furia di Carnage - Una clip mostra la prima trasformazione di Cletus Kasady
X-Men: James McAvoy interpreterebbe Xavier nel Marvel Cinematic Universe
X-Men: James McAvoy interpreterebbe Xavier nel Marvel Cinematic Universe
Loki: Tom Hiddleston celebra con un video animato 11 anni nei panni del dio dell'inganno
Loki: Tom Hiddleston celebra con un video animato 11 anni nei panni del dio dell'inganno
What If...?, Marvel festeggia la puntata di “Party Thor” con dei post scherzosi
What If...?, Marvel festeggia la puntata di “Party Thor” con dei post scherzosi
Spider-Man e Doctor Strange: la Marvel in causa per mantenerne i diritti
Spider-Man e Doctor Strange: la Marvel in causa per mantenerne i diritti
Spider-Man: No Way Home - Charlie Cox dichiara: "Non dico nulla per non pregiudicare il mio ritorno"
Spider-Man: No Way Home - Charlie Cox dichiara: "Non dico nulla per non pregiudicare il mio ritorno"