Il mecha Rex di Marco De Bon

3 anni fa

Non sempre certe opere raffiguranti mecha arrivano dal lontano oriente. A volte basta guardarsi in casa e ti accorgi di avere artisti del calibro di Marco De Bon che producono robot di altissimo livello.

L’ultimo in ordine temporale, Rex, ricorda un po il famoso ED-209 di RoboCop.

 

 

La posa classica è infatti la stessa, ma a differenza del droide hollywoodiano, la versione di Marco è composta da una sezione inferiore, torso e gambe, e da una sezione superiore, la testa, che si può sganciare e diventare un piccolo velivolo volante.

 

 

Le tecniche usate per la costruzione sono davvero interessanti e il risultato finale è davvero esaltante, anche grazie ai colori utilizzati che rendono sicuramente onore al soggetto.

 

 

Senza dubbio vedremo presto altre opere di altissimo livello di Marco sulle nostre pagine!

 

 

LEGO RoboCop: le istruzioni in dettaglio dell'opera degli Arvo Brothers chiamata CPU-001
LEGO RoboCop: le istruzioni in dettaglio dell'opera degli Arvo Brothers chiamata CPU-001
LEGO Speed Champions: prime foto del set dedicato alla Dodge
LEGO Speed Champions: prime foto del set dedicato alla Dodge
LEGO Harry Potter: svelate le sei minifigure dorate per l'anniversario
LEGO Harry Potter: svelate le sei minifigure dorate per l'anniversario
Star Trek: il bacio tra Kirk e Uhura riprodotto in un'opera LEGO
Star Trek: il bacio tra Kirk e Uhura riprodotto in un'opera LEGO
LEGO Looney Tunes: prime foto della scatola della serie di minifigure collectible [AGGIORNATO]
LEGO Looney Tunes: prime foto della scatola della serie di minifigure collectible [AGGIORNATO]
Bricknauts Live: LEGO NASA Space Shuttle Discovery e le ultime news
Bricknauts Live: LEGO NASA Space Shuttle Discovery e le ultime news
LEGO Ulysses Probe: prima immagine della sonda nell'email dei clienti VIP [AGGIORNATO]
LEGO Ulysses Probe: prima immagine della sonda nell'email dei clienti VIP [AGGIORNATO]