I 20 film più attesi del 2018

3 anni fa

14 minuti

Il 2018 è ufficialmente arrivato e con lui se ne sono anche ufficialmente andate tutte le vacanze invernali – che ci piaccia o no. Mentre ricarichiamo ancora un po’ le batterie e iniziamo a focalizzarci sugli obiettivi professionali e personali di questo nuovo anno, anche il cinema sembra promettere fuochi d’artificio. Andiamo a vedere quali sono i 20 film più attesi di questo 2018.

Il 2018 è arrivato da una settimana. Non so voi, ma a me sembra essere passato già un anno e ho ancora difficoltà a smontare l’albero di Natale. Tra procrastinare un impegno, l’agenda che si fa già sempre più fitta e la necessità di smaltire un paio di chili (ma anche la meravigliosa calza della Befana), se c’è una cosa che mi entusiasma sempre è scoprire tutti i film che usciranno durante l’anno.

L’attesa, il brividino, l’adrenalina e le aspettative per quell’immenso numero di titoli che popoleranno le nostre sale nei mesi successivi. Film da vedere e da rivedere, film che potrebbero essere destinati a diventare cult o che potrebbero essere delle cocenti delusioni (anche perché altrimenti il gioco non varrebbe la candela).

Pellicole che si fanno attendere già da un po’, altre che ci aspettavamo e altre ancora che sono delle sorprese dell’ultimo minuto.

La stagione dei premi intanto è appena iniziata. I Golden Globes si sono appena conclusi e noi, come ogni anno, possiamo farci un’idea dei futuri nominati e vincitori agli Oscars di quest’anno.

Nel 2018 la stagione cinematografica sarà carica, carichissima.

Nel 2018 la stagione cinematografica sarà carica, carichissima. Rispetto allo scorso anno spadroneggiano, ancora una volta, i grandi franchise: quindi i cinecomics, e i pezzi da novanta del grande intrattenimento, tra cui un paio di trasposizioni letterarie, ma anche videoludiche.

Non manca qualche piccola chicca molto più d’autore e anche qualche film che vedremo prestissimo protagonista nei futuri festival del cinema, come Berlino e Cannes. Insomma, nuovamente parliamo di fantascienza, avventura, azione, dramma, thriller, animazione, ma anche qualche sfumatura più tenebrosa…

Ovviamente i film in uscita sono veramente tanti e non mancheremo di parlarne, di settimana in settimana, in prossimità dell’uscita.

Intanto, ecco una piccola (piccolissima) selezione con i 20 film più attesi di questo 2018.

 

 

 

Tre Manifesti A Ebbing, Missouri

di Martin McDonagh
11 Gennaio

Presentato alla 74. Mostra del Cinema di Venezia e al Toronto Film Festival, Tre Manifesti A Ebbing, Missouri esce fresco di vittoria dai Golden Globes e lo vedremo sicuramente trionfare agli Oscars 2018. Una delle migliori pellicole di quest’anno, per non dire la migliore.

A capeggiare nel cast troviamo Frances McDormand nei panni di una madre cinica che non si da per vinta ed è disposta a tutto, davvero a tutto, pur di vendicare la cruenta e violenta morte della giovane figlia.

 

 

 

Un vero e proprio revenge movie senza “se” o senza “ma”, ma soprattutto privo di alcuna retorica o ipocrisia di base. Crudo, feroce e che arriva dritto dritto come un pugno in pieno stomaco.

Una pellicola fondamentale soprattutto per questo periodo storico in cui, troppo spesso, si tace sulla violenza sulle donne. Assieme alla McDormand troviamo Woody Harrelson e un eccezionale Sam Rockwell.

 

 

 

L’Ora Più Buia

di Joe Wright
18 Gennaio

Biopic incentrato sulla figura di Winston Churchill, magistralmente interpretato da un Gary Oldman che, ancora una volta, è riuscito a superarsi. L’interpretazione è valsa all’attore un Golden Globe e, speriamo, dopo tanti anni di attesa, anche un riconoscimento ancora più alto da parte dell’Academy.

 

Anteprima Live: L'Ora Più Buia

L'ora più buia: commento dopo l'anteprima con Gabriella#LOraPiuBuiaFilm Focus Features

Posted by Lega Nerd on Wednesday, December 6, 2017

 

Se non avete mai amato i film storici, la pellicola di Wright saprà farvi cambiare idea, riuscendo ad appassionare perfino i più restii e trasportando direttamente nella politica interna durante uno dei periodi davvero più oscuri non solo per l’Inghilterra ma per tutta l’umanità.

 

 

 

 

Chiamami Col Tuo Nome

di Luca Guadagnino
25 Gennaio

Tratto dall’omonimo e stupendo romanzo di André Aciman, Chiamami Col Tuo Nome è indubbiamente una delle pellicole più attese per il pubblico italiano, dopo le moltissime nomination e premi a livello mondiale, l’adorazione da parte della critica e del pubblico internazionale.

 

 

La pellicola di Luca Guadagnino si trascina dietro un’aspettativa davvero intensa che continua a crescere, soprattutto, in vista dell’arrivo delle candidature per gli Oscar.

Il film è un vero e proprio racconto di formazione, un’educazione sentimentale e sessuale di cui protagonisti sono l’americano universitario Oliver (Armie Hammer) e il giovanissimo Elio, interpretato dal sorprendente esordiente Timothée Chalamet.

 

 

 

The Disaster Artist

di James Franco
25 Gennaio

Il 2018 potrebbe anche chiudersi con questa pellicola, molto probabilmente. The Disaster Artist è più che un semplice “film molto atteso”. James Franco ha appena ritirato il suo Golden Globe come Miglior Attore per l’interpretazione della pellicola, di cui è anche regista e co-produttore.

 

 

Accanto a lui troviamo anche il fratello Dave, nei panni di Greg Sestero mentre James Franco interpreta l’eccentrico “artista” Tommy Wiseau. La pellicola è infatti tratta dall’omonimo romanzo di Greg Sestero e Tom Bissell e si basa per lo più sull’amicizia tra Wiseau e Sestero, durante la produzione del film The Room (2003), film giudicato come tra i più brutti mai prodotti.

 

 

 

The Shape of Water

di Guillermo Del Toro
14 Febbraio

Per San Valentino, che voi siate accompagnati o meno, il regalo più grande che possiate fare al vostro cuore, mente e anima è indubbiamente The Shape of Water. Non solo uno dei migliori film dell’anno, ma anche tra le migliori pellicole mai dirette da Guillermo Del Toro. Vera essenza della stessa estetica e poetica del regista messicano che, mai come questa volta, ha saputo credere fino in fondo nei mostri.

 

 

 

Dalle atmosfere acquatiche dove ogni colore prendere le sfumature dei sentimenti, la pellicola viene capeggiata da una meravigliosa Sally Hawkings, assieme a Doug Jones, Michael Shannon e Octavia Spencer.

Un sogno ad occhi aperti dalle sfumature di una favola che ha già conquistato la critica, ma saprà conquistare anche il pubblico.

 

 

 

Annientamento

di Alex Garland
22 Febbraio

Continuando con le trasposizione cinematografiche tratte da romanzi, questa volta approdiamo nelle sfumature più thriller e sci-fi di Annientamento, primo della trilogia dell’Area X di Jeff VanderMeer.

 

 

La pellicola avrà come protagonista Natalie Portman ed è incentrato su un gruppo di soldati inviato nella zona disastrata dell’Area X. A fare ritorno è solo un soldato, ma in condizioni gravissime. Pur di salvarlo sarà la stessa moglie del soldato, una biologa, ad avventurarsi all’interno dell’Area X per capire cosa sia realmente accaduto.

 

 

 

Tomb Raider

di Roar Uthaug
15 Marzo

Il 2018 è l’alba del nuovo adattamento di Tomb Raider diretto da Roar Uthaug e basato sul reboot videoludico della Crystal Dynamics. A vestire i panni di una ben più giovane e meno esperta Lara Croft vedremo Alicia Vikander.

 

 

La pellicola si porta dietro di sé non solo tanta aspettativa, considerando la grande rassomiglianza tra gioco e film – almeno tenendo come base il trailer – ma anche molto scetticismo, sapendo bene quanto fallimentari possono risultare i film tratti da videogiochi. Insomma, speriamo che la Vikander non abbia fatto lo stesso sbaglio del marito Michael Fassbender con Assassin’s Creed.

 

 

 

Ready Player One

di Steven Spielberg
29 Marzo

Marzo è un mese molto importante. Forse ci troviamo di fronte la pellicola più attesa di tutto l’anno. La trasposizione delle trasposizioni che, se fatta nel modo giusto, potrebbe davvero diventare un cult di questi e dei prossimi anni.

 

 

La pellicola in questione è ovviamente Ready Player One del maestro Steven Spielberg, nonché trasposizione dell’omonimo romanzo di Ernest Cline, vera e propria bibbia nerd.

Protagonista del film il giovane Tye Sheridan che interpreterà il ruolo dell’avventuriero Wade Owen Watts, deciso più che mai a conquistare OASIS e raccogliere l’eredità di James Halliday.

 

 

 

Ghost Stories

di Andy Nyman
19 Aprile

Non poche le pellicole horror che animeranno questo 2018, sebbene non sempre di eccelsa qualità a tal punto non rientrare nel cerchi delle grandi attese, ma sicuramente attenzione particolare merita Ghost Stories di Andy Nyman.

Martin Freeman sarà il professor Goodman, un docente di psicologia che non crede ai fenomeni soprannaturali. L’arrivo di una misteriosa lettera che contiene informazioni su tre casi mai risolti, lo porterà ad imbarcarsi in un viaggio alla scoperta di ciò che non può essere spiegato razionalmente.

 

 

Presentato al London Film Festival, il film è riuscito a convincere sia pubblico che critica. Sarà davvero un grande ritorno alle belle e “classiche” storie di fantasmi?

 

 

 

Avengers: Infinity War

di Anthony e Joe Russo
25 Aprile

Prima parte di quello che sarà il capitolo più importante e decisivo per il Marvel Cinematic Universe, indubbiamente per tutti gli appassionati di cinecomics è uno degli appuntamenti più importanti dell’anno.

 

 

Avengers: Infinity War promette un superheroes movie senza precedenti, con un crossover tra tutti i personaggi presentati in questi anni di universo cinematografico Marvel. Vedremo se i fratelli Russo saranno stati all’altezza del ruolo.

 

 

 

Isle of Dogs

di Wes Anderson
17 Maggio

Sarà presentato prima al Festival di Berlino e poi potremmo vedere il ritorno all’animazione e allo stop motion di Wes Anderson con Isle of Dogs.

 

 

La pellicola, oltre a essere il primo film di Anderson dopo il meraviglioso Grand Budapest Hotel, vedrà un cast di doppiatori assurdo, tra cui Courtney B. VanceFrances McDormandEdward NortonYoko OnoScarlett JohanssonTilda SwintonGreta GerwigBryan CranstonLiev SchreiberBill MurrayJeff GoldblumF. Murray AbrahamKunichi Nomura e Akira Ito.

 

 

 

Solo: A Star Wars Story

di Ron Howard
23 Maggio

Come ogni anno, ormai dall’uscita di Episodio VII, arriva un film dedicato alla saga di Star Wars. Questa volta parliamo della “colonna” di storie dell’universo Star Wars, inaugurata nel 2016 con Rogue One. Il film in questione è il travagliato Solo: A Star Wars Story, che si è visto cambiare la regia già in corsa e che ancora lascia perplessi gli spettatori sull’effettiva data d’uscita.

 

film

 

La pellicola sarà incentrata sul personaggio del giovane Han Solo, che se nella saga originale veniva interpretato da Harrison Ford, questa volta vedrà l’attore
Alden Ehrenreich. Ad accompagnarlo ci saranno Woody Harrelson, Emilia Clarke, Donald Glover, Thandie Newton, Phoebe Waller-Bridge, Joonas Suotamo and Paul Bettany.

 

 

 

Deadpool 2

di David Leitch
31 Maggio

Lo abbiamo atteso per quasi due anni, adesso finalmente Ryan Reynolds è pronto per tornare nei panni del mercenario chiacchierone Deadpool, per un film (speriamo) ancora più scorretto.

 

 

Accanto a lui ci saranno due new entry, Josh Brolin nei panni di Cable e Zazie Beetz in quelli di Domino. Sebbene non abbiamo ancora una sinossi ufficiale, i materiali promozionali promettono un film pronto a fare fuochi d’artificio.

 

 

 

Jurassic World: Il Regno Distrutto

di J.A. Bayona
7 Giugno

Insieme a Giugno arriva l’estate ma si chiude anche il primo semestre cinematografico che vede il trionfo delle pellicole di grande intrattenimento, tra cui il sequel di Jurassic World, appunto Jurassic Wolrd: Il Regno Distrutto.

 

 

Il primo film ha letteralmente diviso sia pubblico che critica e adesso, a distanza di sei mesi dall’uscita di questo secondo capitolo che vedrà nuovamente protagonista Chris Pratt, è assai difficile capire cosa ci dobbiamo aspettare da questa pellicola.

Indubbiamente non saranno solo i dinosauri a dare del filo da torcere ai protagonisti, ma anche le calamità naturali dello stesso parco.

 

 

 

Soldado

di Stefano Sollima 29 Giugno (USA)

A chiudere ufficialmente il primo semestre cinematografico ci pensa Stefano Sollima con il suo primo film hollywoodiano, Soldado, sequel del bellissimo Sicario di Denis Villeneuve.

 

 

La pellicola non ha ancora una data d’uscita italiana, ma confidiamo che sia a ridosso di quella statunitense. Il film comunque, state tranquilli, approderà nelle nostre sale quest’anno e avrà nuovamente come protagonisti Benicio Del Toro e Josh Brolin rispettivamente nei panni di Alejandro Gillik e dell’agente della CIA Matt Graver.

 

 

 

Gli Incredibili II

di Brad Bird
19 Settembre

Settembre si apre, come sempre, all’insegna di un atteso titolo Disney Pixar. Questa volta l’attesa è stata davvero ardua, perché protagonista di questo settembre sarà Gli Incredibili 2, il sequel dell’omonima pellicola del 2004.

 

 

La famiglia di supereroi più amata della Pixar è pronta a tornare sul grande schermo, e questa volta dovranno vedersela con diversi personaggi molto, molto pericolosi.

 

 

 

Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald

di David Yates
15 Novembre

A distanza di due anni precisi, arriva al cinema il secondo capitolo della saga di Harry Potter, Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald.

La pellicola vedrà nuovamente protagonista Eddie Redmayne nei panni del mago un po’ svampito Newt Scamander, ma questa volta al suo fianco ci sarà un giovanissimo Albus Silente, interpretato da Jude Law.

 

film

 

Nella pellicola torneranno anche Johnny Depp, Katherine Waterston, Alison Sudol, Dan Fogler e anche Ezra Miller.

 

 

 

Macchine Mortali

di Christian Rivers
Natale

Tra le pellicole di grande intrattenimento che chiuderanno il nostro 2018 non possiamo che menzionare Macchine Mortali di Christian Rivers, pellicola prodotta da Peter Jackson e basata sull’omonimo romanzo fantastico di Philip Reeve.

 

 

Sappiamo ancora molto poco di come è stato sviluppata la pellicola, ma qualche settimana fa è stato rilasciato il primo trailer del film. Certo, a distanza di un anno più che un piacere sembra una vera crudeltà.

 

 

 

Loro

di Paolo Sorrentino
ND

Ancora non è stata dichiara la data d’uscita di Loro, l’atteso nuovo film di Paolo Sorrentino sulla figura di Silvio Berlusconi, che sarà interpretato da Toni Servillo. Sicuramente, in questo anno di grossa produzione internazionale, è tra gli italiani del 2018 più attesi e che, già dallo scorso anno, ha suscitato non poca curiosità, sia da parte degli addetti ai lavori ma anche da parte del pubblico.

 

film

 

Ben poco si sa sulla pellicola, a livello di trama e dettagli, ma nelle prossime settimane sono certa che arriveranno i primi materiali promozionali.

 

La Mia Vita con John F. Donovan

di Xavier Dolan
ND

Inizialmente la release italiana era stata fissata da Lucky Red per la fine di Gennaio, ma l’enfant prodige Xavier Dolan sembra non aver ancora terminato la produzione del suo primo lungometraggio statunitense che vanta di un cast di vere e proprie stelle: Susan Sarandon, Kathy Bathes, Natalie Portman, Jessica Chastain e Kit Harrington, protagonista del film, oltre al piccolo Jacob Tremblay.

 

film

 

Voci di corridoi affermano che il regista canadese stia temporeggiando per guadagnare il tempo necessario per poter presentare la pellicola nel concorso del prestigioso Festival di Cannes, che in tutti questi anni ha visto Dolan sempre in prima linea, ma mai vincitore della Palma D’oro. Nella sua prova più importante sarà proprio questo il momento della vittoria? Lo scopriremo nei prossimi mesi.

Intanto, fin dal suo cast e conoscendo lo stile del regista, il film si preannuncia essere un prodotto senza precedenti.

Tomb Raider: Angelina Jolie non voleva interpretare Lara Croft
Tomb Raider: Angelina Jolie non voleva interpretare Lara Croft
Without Remorse: Jodie Turner-Smith e le riprese mentre era incinta
Without Remorse: Jodie Turner-Smith e le riprese mentre era incinta
Olso: il teaser trailer del film HBO prodotto da Spielberg
Olso: il teaser trailer del film HBO prodotto da Spielberg
Blackhawks: il film DC di Spielberg è ancora in lavorazione
Blackhawks: il film DC di Spielberg è ancora in lavorazione
Paul Dano entra nel cast del film sull'infanzia di Spielberg
Paul Dano entra nel cast del film sull'infanzia di Spielberg
Steven Spielberg rivela i suoi 20 film preferiti
Steven Spielberg rivela i suoi 20 film preferiti
Eddie Murphy: i 10 migliori film con il popolare attore comico
Eddie Murphy: i 10 migliori film con il popolare attore comico