MINDHUNTER: Netflix annuncia la seconda stagione #LegaNerd

MINDHUNTER

Se avete amato MINDHUNTER, la nuova serie originale Netflix diretta da David Fincher, ma siete rimasti con l’amaro in bocca sul finale, non temete perché proprio pochi minuti fa la piattaforma on demand ha ufficializzato l’inizio della produzione della seconda stagione.

L’acclamata serie crime MINDHUNTER tornerà su Netflix con una seconda stagione.

La nuova stagione vede confermati Jonathan Groff (Looking), Holt McCallany (Sully), Anna Torv (Fringe), Hannah Gross (Salvo) e il nuovo arrivato Cameron Britton, che ha stupito tutti con la sua interpretazione nel ruolo del serial killer Ed Kemper durate la prima stagione della serie.

Il creatore della serie è Joe Penhall (The Road), mentre David Fincher (Gone Girl, The Social Network, Zodiac), Joshua Donen (Gone Girl, The Quick and the Dead) Charlize Theron (Girlboss, Hatfields & McCoys) e Cean Chaffin (Gone Girl, Fight Club) sono i produttori esecutivi.

La serie è stata accolta da moltissime recensioni positive e compare tra le serie Certified Fresh su Rotten Tomatoes con un punteggio di 96%. MINDHUNTER è stata lodata dalla critica per la sua capacità di reinterpretare il genere del crime procedurale, in occasione della sua presentazione in anteprima lo scorso ottobre.

We need to talk to more subjects.

Pubblicato da MINDHUNTER su Giovedì 30 novembre 2017

 

Sinossi

Come possiamo essere un passo avanti alle persone folli se non abbiamo nessuna idea di come ragionano?
Due agenti dell’FBI (Jonathan Groff & Holt McCallany) iniziano un’odissea investigativa sinistra e misteriosa alla scoperta di verità brutali.

 

Trovate la prima stagione di MINDHUNTER disponibile su Netflix

Newsbot13

Newsbot13

"His name was Jason... and today, is his birthday." Entertainment Newsbot
Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
giovedì 30 novembre 2017 - 18:09
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd