Tutti i Soldi del Mondo: i nuovi poster senza il nome di Spacey

3 anni fa

Tutti I Soldi Del Mondo

Arriverà nelle sale statunitensi a Dicembre il nuovo film di Ridley Scott, Tutti I Soldi Del Mondo, trasposizione biografica del rapimento di John Paul Getty III, nipote dell’uomo più ricco del mondo all’epoca, avvenuto nel 1973 a Roma. Nella giornata di ieri sono stati rilasciati due nuovi poster promozionali dove, per la prima volta, non vediamo più il nome di Kevin Spacey ma quello di Christopher Plummer.

Ridley Scott torna dietro la macchina da presa con un evento di cronaca avvenuto proprio nella nostra città eterna. Tutti I Soldi Del Mondo è la storia del giovane John Paul Getty III, rapito nel 1973 a Roma in cambio di un corposo riscatto. Il ragazzo era, infatti, il nipote del famoso milionario Paul Getty II, all’epoca l’uomo più ricco del mondo.

Il film vanta di un cast molto interessante e in Italia sarà distribuito dalla Lucky Red. Purtroppo la pellicola non è già celebre per la storia che racconta o per l’attesa di vedere un nuovo film di Scott, dopo il deludente Alien: Covenant. Tutti il vociare attorno al film è a causa dello scandalo che ha coinvolto Kevin Spacey, accusato di molestie sessuali.

Spacey, infatti, all’interno del film ha interpretato Paul Getty II. Dalle foto e trailer si poteva già intravedere una trasformazione incredibile e più di un rumors affermava la possibile candidatura all’Oscar per l’attore.

In seguito alle accuse, Ridley Scott, nonostante il film fosse già in fase di post-produzione, ha deciso di riaprire il set, rigirando tutte le scene con Spacey, il quale posto è stato preso da Christopher Plummer, a quanto pare scelta iniziale del regista.

Nella giornata di ieri sono stati rilasciati i primi materiali promozionali, ovvero due poster del film, dove il nome di Spacey è stato definitivamente sostituito da quello di Plummer. Potete vederli qui di seguito:

 

 

In Tutti I Soldi Del Mondo accanto a Christopher Plummer ci saranno Michelle Williams e Mark Wahlberg

House Of Gucci: "un ritratto vergognoso" per la famiglia Gucci
House Of Gucci: "un ritratto vergognoso" per la famiglia Gucci
House of Gucci: Madalina Ghenea interpreta Sophia Loren
House of Gucci: Madalina Ghenea interpreta Sophia Loren
Sean Young: la sua carriera è deragliata a causa di Ridley Scott e altri
Sean Young: la sua carriera è deragliata a causa di Ridley Scott e altri
Raised by Wolves inizia le riprese della seconda stagione
Raised by Wolves inizia le riprese della seconda stagione
Kitbag: Jodie Comer sarà Giuseppina Bonaparte nel film di Ridley Scott
Kitbag: Jodie Comer sarà Giuseppina Bonaparte nel film di Ridley Scott
Raised by wolves, la recensione della serie che segna l’esordio in tv di Ridley Scott
Raised by wolves, la recensione della serie che segna l’esordio in tv di Ridley Scott
Alien Dietro le Quinte, la recensione - la storia di una leggenda
Alien Dietro le Quinte, la recensione - la storia di una leggenda