Intel acquista Mobileye, leader delle auto self-driving

5 anni fa

Intel ha raggiunto un accordo per l’acquisto della israeliana Mobileye, azienda leader nella produzione di chip per auto a guida autonoma.

Si parla di un affare da circa 15 miliardi di dollari quello che permetterà ad Intel di acquistare Mobileye e con essa, molte tecnologie chiave per lo sviluppo delle auto autonome.

I chip Mobileye furono originariamente montati sulle auto Tesla, impiegati per la guida automatica e per l’assistenza alle collisioni, ma il legame tra le due società si sciolse dopo un’incidente fatale in cui il chip Mobileye non fu in grado di distinguere tra un camion in attraversamento e il cielo dietro ad esso.

Questo enorme investimento da parte di Intel sarà seguito da altri 250 milioni di dollari nei prossimi due anni sullo sviluppo delle auto self-driving e in partnership con BMW promette, entro la fine dell’anno, 40 modelli di auto autonome in test sulle strade pubbliche in Europa e Stati Uniti.

 

 

 

 

Arnold Schwarzenegger nei panni di Zeus? Una pubblicità per la BMW, ecco il video
Arnold Schwarzenegger nei panni di Zeus? Una pubblicità per la BMW, ecco il video
MINI celebra 60 anni di storia a Lucca Comics & Games con una MINI disegnata da Giuseppe Palumbo
MINI celebra 60 anni di storia a Lucca Comics & Games con una MINI disegnata da Giuseppe Palumbo
Intel Optane: come avere un disco veloce, capiente ed economico
Intel Optane: come avere un disco veloce, capiente ed economico
Intel rilascerà la sua nuova scheda video dedicata nel 2020
Intel rilascerà la sua nuova scheda video dedicata nel 2020
Si avvicina la prima scadenza di LEGO Ideas del 2018
Si avvicina la prima scadenza di LEGO Ideas del 2018
Intel presenta l'i9 7980XE e l'ottava generazione di CPU main-stream
Intel presenta l'i9 7980XE e l'ottava generazione di CPU main-stream
Intel lancia la rivoluzionaria memoria Optane
Intel lancia la rivoluzionaria memoria Optane