Il prossimo film degli X-Men non si intitolerà Supernova

Le riprese del prossimo film degli X-Men inizierà il prossimo 4 giugno e dureranno cinque mesi, ma il titolo non sarà X-Men: Supernova.

Simon Kinberg, che potrebbe dirigere il film al posto di Bryan Singer, in un’intervista ha dichiarato:

Il film non si intitolerà Supernova. Sinceramente: Una delle cose che facciamo quando produciamo queste pellicole degli X-Men, è inventarci un titolo falso per depistare il pubblico. Supernova era solamente il suo “nome in codice”. Ore ce n’è un altro. Tutto quello che posso dirvi è che siamo nelle primissime fasi di preparazione…

Ancora non conosciamo quindi il titolo ufficiale del prossimo X-Men. Omega Underground riporta due potenziali titoli: X-Men: Dark Phoenix o X-Men: Teen Spirit. Il primo riporta direttamente a Fenice Nera, infatti quello che rimane piuttosto certo è che la storia del film sarà ispirata alla saga di Fenice Nera (Uncanny X-Men  101-108); il secondo cita invece Smells Like Teen Spirit, storica canzone dei Nirvana (Nevermind, 1991) , uno dei brani che più ricordano gli anni ’90, periodo in cui il film sarà ambientato.

inoltre la produttrice Lauren Shuler Donner  ha chiarito che il prossimo capitolo della saga non ruoterà più intorno a Xavier e Magneto:

Non possiamo esplorare ancora una volta le dinamiche tra Charles ed Erik. Andare oltre mi rende nervosa, chiaramente, ma allo stesso tempoè anche qualcosa di liberatorio. Charles ed Erik saranno sempre fondamentali all’universo del franchise X-Men, ma ora abbiamo altre storie da raccontare.

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
martedì 7 marzo 2017 - 13:25
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd