I migliori articoli pubblicati su Lega Nerd nel 2016

4 anni fa

9 minuti

È arrivato ancora quel momento in cui si fanno le classifiche di fine anno e non può mancare quella degli articoli migliori e più letti su Lega Nerd, vediamoli assieme e riscopriamo vecchie letture.

Cominciamo con un po’ di statistiche, becere quanto interessanti: vediamo i 10 articoli più letti durante l’anno.

 

 

 

Gli articoli più letti del 2016

Grande interesse verso Netflix quest’anno: al primo posto troviamo l’articolo di Gabriella dedicato alle migliori serie tv disponibili sulla piattaforma e al secondo posto quello generico su tutti i contenuti.

I dati vengono da Google Analytics, dal 1 gennaio ad oggi 30 dicembre. Ovviamente la pagina più visitata è la home page, mentre al secondo posto troviamo seganerd.com (ma dai?)

Dati di Google Analytics dal 1 gennaio al 30 dicembre 2015

 

 

 

 

1. Le Migliori Serie TV disponibili su Netflix

Gabriella ci guida attraverso le serie tv disponibili su Netflix:

 

2. Guida definitiva ai migliori contenuti su Netflix Italia

Mega guida di Fabio Migliaccio dedicato a tutti i contenuti disponibili su Netflix

 

3. Guida ai Regali di Natale 2016

L’annuale guida riscuote sempre un enorme successo e arriva in top 10 nonostante sia pubblicata solo a fine novembre.

 

4. Pornhub 2015: un anno di porno

Bel pezzo di Simone Angioni uscito a gennaio sul recap dedicato a PornHub

 

5. Predestination: un capolavoro da mal di testa

L’utente Popper ci parla di questo film così tanto sottovalutato e la sua recensione ha avuto un successo davvero inaspettato.

 

6. Netflix in Italia ha “pochi abbonati”?

Una mia piccola polemica su uno dei topic più discussi durante l’anno: il numero di abbonati a Netflix

 

7. E se Rey fosse il male?

Un articolo di Roby pubblicato a fine 2015 che ha riscosso un enorme successo ad inizio anno e propone una interessante teoria dedicata alla protagonista di Episodio VII

 

8. Instagram Stories, le differenze con Snapchat

Evidentemente Instagram che copia Snapchat ha suscitato grande interesse per fare arrivare questa news all’ottavo posto in classifica :)

 

9. Google regala 2GB extra su Google Drive

Altra news che ha preso “tanti click”… quei due giga gratis facevano proprio gola!

 

10. Top 5 NSFW 2015

Non avevo alcun dubbio che questa classifica riscontrasse grande successo tra i nostri lettori.. e immagino che anche quella di quest’anno farà numeri molto alti :)

 

 

 

 

 

 

I migliori articoli del 2016

Dopo i freddi numeri andiamo anche a vedere quali sono i migliori articoli pubblicati durante l’anno, ovviamente secondo me. Sono tutti chiaramente dei Select, “medaglia” che do agli articoli migliori di base e che quindi risulta anche utile come filtro a fine anno per sceglierne solo 10.

Non faccio una inutile classifica, ma vi indico semplicemente 10 Select in ordine cronologico che dovete andare a leggere subito se non l’avete già fatto durante l’anno.

 

 

 

The Pitesti Experiment

Nicholas ci porta nella Romania di metà anni cinquanta, dove vennero fatti esperimenti su detenuti.

L’esperimento di Pitesti, il più grande e brutale esperimento di lavaggio del cervello di massa, non è mai ufficialmente esistito.

 

 

 

 

Il bizzarro caso della piaga del ballo

Serena Marelli ci racconta di quando, a metà del sedicesimo secolo, un intero villaggio si ritrovò a ballare senza sosta.

Un gruppo di 400 persone si ritrova a ballare per le strade di Strasburgo senza nessuna ragione apparente.

 

 

 

 

L’incidente di Roswell tra mito e realtà

Deimos fa il punto della situazione su uno degli eventi più discussi della storia.

Secondo il rapporto pubblicato dalla U.S. Air Force, ciò che era stato ritrovato nella zona di Roswell erano i resti di una serie di palloni sonda sperimentali, che facevano parte di un progetto militare segreto: il Progetto Mogul.

 

 

 

 

La Leggenda del Tesoro di Oak Island

Altro bellissimo select di Deimos dedicato alla ricerca di un tesoro perduto e di come questa abbia sconvolto le vite di tante persone.

Questa è la storia della folle ricerca di un tesoro che non esiste, se non nella mente di chi lo ha testardamente cercato fino a consumare intere fortune o a perdere la propria vita.

 

 

 

 

Das Boot, il Lupo dei Mari

Lugg ci porta alla scoperta di una delle più incredibili macchine da guerra mai costruite.

In tedesco das Boot vuol dire il vascello, ma per antonomasia si intende das Untersee-Boot, cioè il vascello sottomarino. Scoprite tutti i segreti di questa incredibile macchina da guerra che ha rivoluzionato le battaglie marittime durante la Seconda Guerra Mondiale.

 

 

 

 

La Posta al tempo dei Romani

Camo ci racconta come funzionava il sistema postale al tempo dei Romani.

Quanti erano 1000 km al tempo dei Romani? Quanto tempo serviva per fare arrivare un messaggio così lontano?

 

 

 

 

Omicidio a Road Hill House

Un bellissimo pezzo per la nostra rubrica Bagno di Sangue, dedicata agli omicidi e ai serial killer più efferati della storia.

Inghilterra, epoca vittoriana. Dopo ore di ricerche un cadavere straziato viene finalmente ritrovato dagli investigatori. Il corpo presenta numerose ferite da rasoio, la più profonda – inferta alla gola – lo ha quasi decapitato. Un caso che segnerà irrimediabilmente la società dell’epoca, ispirerà scrittori del calibro di Dickens, e che porterà a interrogarsi profondamente sul segreto della confessione.

 

 

 

 

La magia occulta del terzo Reich

Lughi ci racconta le origini del mito ariano e come queste hanno portato ad una incredibile ricerca in tutto il mondo.

Le magnificenti parate militari, le fiaccolate notturne, le elaborate coreografie, tutto doveva concorrere per trasformare Adolf Hitler da semplice uomo a dio della razza ariana. Un nuovo ordine mondiale, puro, forte e con radici profonde, antiche di millenni, collegate direttamente alla razza degli Iperborei.

 

 

 

 

Breaking Ferrero: conviene essere onesti?

E se la Nutella fosse illegale? Converrebbe alla Ferrero economicamente? scopriamolo in questa analisi economica di Lugg.

Quanto conviene seguire le norme legali legate all’economia di una certa comunità?

 

 

 

 

Gli Aggregat 1/3: i Precursori

Primo di una serie di tre fantastici articoli dedicati agli Aggregat, i razzi tedeschi costruiti durante la Seconda Guerra Mondiale.

Non è esagerato dire che l’esplorazione spaziale è fisicamente partita dalla serie Aggregat: chi l’ha progettata pensava già a tali applicazioni, per aver studiato o lavorato con i precursori, che hanno vissuto nello stesso periodo. In questa prima parte si parlerà appunto di loro.

 

 

 

 

Le donne computer di Harvard

Il termine computer venne coniato per la prima volta nel 1613, la parola significava “Colui che computa”. E ad Harvard computavano soprattutto donne.

Tra il 1700 e il 1800 ci furono svariati computer umani, ossia persone che si mettevano li e facevano calcoli su calcoli.

 

 

 

 

Il caso del nichelino cavo

Camo ci racconta di quella volta che un giovane venditore di giornali si ritrovò per le mani una moneta con al suo interno un tesoro inaspettato.

New York, 22 giugno 1953. Il piccolo Jimmy Bozart, un venditore di giornali, riceve come pagamento una moneta da 5 centesimi di dollaro, quello che gli americani chiamano “nichelino”

 

 

 

 

Il Sigillo di Troia

Sembrava un bel regalo e invece si rivelò un inaspettato “cavallo di Troia”.

Il regalo comunque sembra innocuo e viene appeso nello studio, dove si ricevono le persone e si tengono molte attività

 

 

 

 

La caccia alle streghe di Salem

La triste storia di una caccia dissennata che portò alla morte di centinaia di giovani donne.

Fa freddo, il cibo è una schifezza e alle 3 del pomeriggio è già buio. Siamo nell’inverno del 1691, in un villaggio coloniale parecchio bigotto chiamato Salem, e voi siete due bambine di 9 e 11 anni.

 

 

 

 

Ufficiale e gentildonna: la storia di d’Eon

Se oggi parlare di genere è un campo minato, in passato era vero e proprio un campo di battaglia. Eppure qualcuno anche allora cambiò campo senza troppi problemi.

 

 

 

 

La Storia del Proibizionismo in America

Ripercorriamo la storia del Proibizionismo negli Stati Uniti di inizio novecento.

Spesso i saloon erano associati ad una distilleria di cui vendevano le bevande in esclusiva; con la prima offrivano un pasto, di solito molto salato per invogliare a bere ancora. E’ una delle origini popolari per il detto “there’s no thing like a free lunch”

 

 

 

 

Come dite? ne ho inseriti più di 10? Beh scegliere è stata davvero dura e barare era inevitabile. In ogni caso vi consiglio di andare a leggere tutti i Select che abbiamo pubblicato durante l’anno, sono uno più bello dell’altro e li trovate tutti qua:

 

 

Grazie!

a tutti i nostri autori in crowdsourcing che affiancano la redazione interna e sfornano di fatto i migliori articoli del magazine: i vostri pezzi non fanno “grande traffico”, ma sono l’anima del sito e ci caratterizzano fortemente rispetto agli altri magazine online. Grazie di cuore.

Vuoi scrivere anche tu per Lega Nerd? scopri come qua: leganerd.com/new

 

 

 

Diteci la vostra!

Quali sono i vostri articoli preferiti del 2016? Ditecelo nei commenti qui sotto.

Il Monte Everest
Il Monte Everest
I Krampus
I Krampus
Miss Liberty
Miss Liberty
Il Viaggio Inaspettato di Denis Medri
Il Viaggio Inaspettato di Denis Medri
15 libri da leggere ad Halloween
15 libri da leggere ad Halloween
La vera storia di Halloween
La vera storia di Halloween
Le isole di ieri e di domani
Le isole di ieri e di domani