Starship Troopers, il remake: “un film adatto all’era di Trump”

5 anni fa

hf0vn

Paul Verhoeven, il regista dello Starship Troopers del 1997, afferma che il remake del film sci-fi/satirico sarà una perfetta rappresentazione dell’era di Donald Trump.

Il film satirico sul fascismo e sul militarismo, basato sull’opera di Robert Heinlein, avrà il suo reboot e calzerà alla perfezione con il risultato delle Presidenziali degli Stati Uniti. A parlare è il regista Paul Verhoeven, che ora conferma l’intenzione di avvicinare ancor più la trama del remake al libro stesso.

Our philosophy was really different [from Heinlein’s book]. We wanted to do a double story – a really wonderful adventure story about these young boys and girls fighting – but we also wanted to show that these people are really, in their heart, without knowing it, on their way to fascism.

 

Gossip Girl reboot: il cast in una nuova immagine della prima stagione
Gossip Girl reboot: il cast in una nuova immagine della prima stagione
Benedetta: il trailer del film di Paul Verhoeven
Benedetta: il trailer del film di Paul Verhoeven
Toxic Avenger: Taylour Paige affianca Peter Dinklage nel reboot
Toxic Avenger: Taylour Paige affianca Peter Dinklage nel reboot
Oxygen: il primo trailer del thriller sci-fi di Netflix
Oxygen: il primo trailer del thriller sci-fi di Netflix
Game of Thrones: i fan vorrebbero il remake della stagione 8
Game of Thrones: i fan vorrebbero il remake della stagione 8
Intergalactic: Sky rivela trailer e data di uscita della serie tv sci-fi
Intergalactic: Sky rivela trailer e data di uscita della serie tv sci-fi
Shaman King: nuovo poster per il reboot anime targato Netflix
Shaman King: nuovo poster per il reboot anime targato Netflix