BlizzCon 2016 Recap – parte 1

5 anni fa

10 minuti

blizzcon

La prima giornata della BlizzCon 2016 si è conclusa. In attesa che inizi la seconda, ricapitoliamo quanto annunciato finora.

Blizzard non si è certo risparmiata in questa prima giornata (per noi, ahimè, nottata) della BlizzCon 2016, l’attesissima convention che quest’anno celebrava due anniversari di non poco conto: il decimo della convention e il venticinquesimo della stessa Blizzard.

Grazie al nostro virtual ticket abbiamo potuto seguire l’evento in diretta dai vari stage della convention presso l’Anaheim Convention Center, che seguivano la scaletta che riportiamo nell’immagine di seguito a partire dalle 19.00 (ora italiana) con la cerimonia d’apertura, per finire praticamente alle 05.00 del mattino con gli ultimi stage.

 

 

470

 

 

Di seguito vi riportiamo i video già diffusi delle varie novità, suddivisi per tutti i giochi dell’universo Blizzard, e i comunicati stampa ufficiali con i dettagli in merito.

 

Diablo III

Rise of the Necromancer Pack Reveal

 

 

Un’istanza per il ventesimo anniversario: il labirinto originale di Diablo torna in Diablo III:

  •  La nostalgia può uccidere: tornano gli eventi, i mostri e i livelli del Diablo originale
  • Carne (poco) fresca: gli originali Diablo, Macellaio, Re Scheletro e Lazarus tornano come epici boss
  • In gloriosa RetroVision™: filtri audio e video ispirati agli anni ’90, per un look “classico”.

Il negromante: i poteri della morte nelle mani della nuova classe giocabile di Diablo III:

  • Maestro delle Arti Oscure: una magia proveniente dal potere del sangue e delle ossa
  • Abilità vecchie e nuove: un’armata di non morti, un possente golem del sangue…
  • … e cadaveri ESPLOSIVI!
  • Completi e oggetti negromantici: il negromante potrà ottenere molti tesori dall’empio potere, tra cui oggetti e completi leggendari
  • Pacchetto “L’ascesa del negromante”: include il personaggio, una mascotte di gioco, due slot per altrettanti eroi, due schede del Forziere personale, una cornice, un vessillo, uno stendardo e uno stemma stendardo. 

Nuove, letali zone da esplorare: il lezzo mefitico del male continua a pervadere ogni angolo di Sanctuarium:

  • Brughiera Fosca: questa terra aspra e inospitale è stata abbandonata per secoli, ma qualcosa si agita tra le sue nebbie perpetue, come se una presenza oscura vi avesse preso dimora
  • Tempio dei Primogeniti: il tempio, un antico monumento ai primi nefilim, è nascosto sotto la superficie di Sanctuarium, dove finora è sfuggito all’attenzione dei mortali

Le stagioni arrivano su console: le stagioni per PC si allineeranno a quelle su console nella Stagione 10. Le stagioni su console includeranno il Percorso Stagionale, le classifiche e tutte le ricompense, cosmetiche e non.

 

Overwatch

Introducing Overwatch League and Sombra

 

Protagonista indiscusso della prima giornata è stato Overwatch, di cui vi riportiamo il nuovo corto animato e gli altri video riferiti al nuovo personaggio Sombra e i video con il comunicato ufficiale della Overwatch League professionistica di E-Sport.

 

 

 

 

Overwatch®, l’acclamato sparatutto a squadre di Blizzard Entertainment, può contare oggi su oltre 20 milioni di giocatori, tra i quali si trova una nuova generazione di eroi dello sport. Con un numero sempre maggiore di giocatori che si distinguono in gioco, Blizzard Entertainment oggi ha annunciato la creazione dell’Overwatch League, un ambiente professionale a livello mondiale dedicato al gioco competitivo di Overwatch. L’Overwatch League si fonda sulla sinergia tra l’esperienza negli eSport di Blizzard e le migliori pratiche degli sport professionistici più importanti, e punta a una stabilità a lungo termine delle squadre per dare ai giocatori la possibilità di crearsi una carriera da professionisti come quelle degli sport tradizionali.

“L’Overwatch League rappresenta non solo la massima competizione di Overwatch, ma anche una concreta opportunità di carriera per i giocatori di Overwatch più abili,” ha detto Mike Morhaime, presidente e cofondatore di Blizzard Entertainment. “Stiamo costruendo una lega accessibile da parte di giocatori e fan, sostenibile ed emozionante a tutti i livelli.”

La stagione inaugurale dell’Overwatch League inizierà nel 2017. All’inizio della stagione, Blizzard terrà delle selezioni alle quali parteciperanno i giocatori idonei che si sono distinti nelle competizioni precedenti. Nelle selezioni, i giocatori saranno valutati in una serie di test, dando alle squadre la possibilità di mettere sotto contratto quelli più adatti a completare le loro formazioni. Chi verrà scelto da una squadra durante questo periodo otterrà un contratto che include uno stipendio minimo e diversi benefici aggiuntivi.

Per supportare la crescita e la sostenibilità dei fan locali, le squadre dell’Overwatch League rappresenteranno le città più importanti delle diverse regioni di gioco. Quando queste “squadre cittadine” saranno ammesse alla lega, il loro posto sarà assicurato, fornendo le migliori opportunità di crescita per gli anni a venire.

Gli annunci delle squadre e le informazioni sull’Overwatch League saranno pubblicati nei prossimi mesi. Nel frattempo, i giocatori che aspirano a competere nell’Overwatch League dovrebbero continuare a distinguersi in Overwatch.

 

https://www.youtube.com/watch?v=2-p5V4nQU5k&ab_channel=PlayOverwatch

 

 

Hearthstone

Il crimine paga nei bassifondi di Meccania

 

 

 

Gli oscuri vicoli della città commerciale più grande di Azeroth abbondano di contrabbandieri, assassini e incantatori reietti. Preparati a chiedere il loro aiuto ne I bassifondi di Meccania, la quarta espansione del gioco di carte digitale di Blizzard Entertainment, Hearthstone®. Le opportunità abbondano nelle strade malfamate di Meccania, e chi avrà quello che serve per ottenere la fiducia delle famiglie criminali del posto potrà mettere le mani su 132 nuove carte.

Ne I bassifondi di Meccania, i giocatori si ritroveranno in una terra fuorilegge che dà ospitalità ai criminali di tutta Azeroth, lontano dal controllo di Orda e Alleanza. La guerra per il dominio di Meccania ha portato molti contendenti in città, ma il comando è nelle mani di tre famiglie criminali: i trafficanti d’armi noti come Sgherri Torvi, gli assassini del Loto di Giada e i manadipendenti della Kabala. Ogni famiglia offre benefici unici a tre specifiche classi di Hearthstone, permettendo l’accesso a carte non disponibili ai rivali. Ciò consentirà ai giocatori di costruire nuovi mazzi con caratteristiche specifiche a seconda della classe!

In arrivo su PC, smartphone e tablet Windows, iOS e Android, le buste di I bassifondi di Meccania si potranno vincere nella modalità Arena di Hearthstone e acquistare con l’oro di gioco o con denaro reale allo stesso prezzo delle altre buste di Hearthstone. Da oggi e fino alla pubblicazione dell’espansione, coloro che desiderano farsi trovare pronti potranno preacquistare 50 buste de I bassifondi di Meccania solo online all’indirizzo http://www.battle.net/shop, al prezzo speciale di 44,99 € (un solo acquisto per account).

Scopri le famiglie e i dettagli de I bassifondi di Meccania all’indirizzo www.gadgetzan.com.

 

Heroes of the Storm

Eroi forgiati dal fuoco

 

Anche per Heroes of the Storm ci sono varie novità molto interessanti dalla BlizzCon 2016. Arriveranno infatti a novembre e dicembre Ragnaros e Varian, due eroi che si andranno ad aggiungere  al roster del celebre MOBA di Blizzard.

 

 

 

 

 

 

Varian è un combattente versatile che in base ai talenti scelti può ricoprire il ruolo di guerriero resistente o di letale assassino. È il primo eroe multiruolo di Heroes of the Storm. Attraverso scelte diverse effettuate in gioco ai livelli 4 e 10, può essere usato in sei diversi modi, adottando una configurazione da difensore come Johanna o quella di un agile assassino come Illidan o Zeratul.

Ragnaros è un’aggiunta speciale alla selezione di eroi del Nexus, grazie alla sua abilità di prendere il controllo di un forte (alleato o nemico) con il suo tratto distintivo, Nucleo Ardente. Così facendo, ottiene una nuova serie di abilità che gli consentono di difendere gli edifici alleati da un assedio o di devastare una base nemica durante un’incursione degli alleati. Ragnaros è un potente assassino che può seminare distruzione in uno scontro, o anche solo difendendo gli edifici della sua squadra.

Varian sarà disponibile dal 15 novembre sul test realm di Heroes of the Storm, mentre Ragnaros arriverà a dicembre.

 

Starcraft II

Bottino di guerra, missioni co-op, operazioni segrete e altro…

 

Il pluripremiato strategico ad ambientazione spaziale di Blizzard è l’altro protagonista di una serie di novità emerse nel corso della BlizzCon 2016.

 

 

 

Bottino di Guerra

Bottino di Guerra è il nome di una nuova serie di contenuti stagionali per StarCraft II. I giocatori che parteciperanno accederanno a una mappa stellare sbloccabile. Man mano che otterranno esperienza giocando in modalità classificata o alle missioni cooperative di StarCraft II, otterranno punti per aprire nuovi passaggi attraverso la mappa, sbloccando simpatiche rivelazioni sulla storia, così come contenuti digitali tra cui modelli per le unità, ritratti, emblemi ed emoji.
I giocatori accederanno a ogni stagione di Bottino di Guerra pagando un compenso economico. I ricavi verranno utilizzati per alimentare il montepremi per le StarCraft II World Championship Series (WCS).

Aggiornamenti alle missioni cooperative

Fin dal loro arrivo con la pubblicazione di Legacy of the Void, le missioni cooperative di StarCraft II sono diventate molto popolari. Altri entusiasmanti contenuti per questa funzione verranno rilasciati nei prossimi mesi. Un nuovo comandante, Stukov, è basato sul personaggio terran infestato presente sia nella campagna originale di StarCraft sia in quella di StarCraft II. La base di Stukov consisterà di strutture terran infestate che genereranno costantemente unità. Ciò renderà il suo stile di gioco molto differente da quello degli altri comandanti.
Verranno inoltre pubblicate a breve un paio di nuove missioni cooperative. In Evacuazione dei minatori, i giocatori dovranno scortare dei civili fuori da un pericoloso pianeta. Notte oscura si basa invece sulla nota missione Arcade Left2Die, dove infinite ondate di creature infestate cercheranno di sopraffare i giocatori.
Un’altra nuova funzione per le missioni cooperative sarà la classifica. A tutte le partite cooperative verrà assegnato un punteggio, e quelli migliori verranno pubblicati online affinché altri giocatori possano provare a batterli.

Nova: Operazioni Segrete

Presto verranno pubblicate le ultime tre missioni di Nova: Operazioni Segrete, concludendo in modo intrigante la campagna aggiuntiva avviata all’inizio dell’anno.

Aggiornamento multigiocatore

Subito dopo la BlizzCon, verranno pubblicate una serie di modifiche di progettazione per la modalità multigiocatore di StarCraft II, già in fase di test pubblico da un paio di mesi. I cambiamenti ai terran permetteranno un utilizzo delle unità meccaniche più efficiente, con un rinnovamento completo del Cyclone e del Carro d’assedio; quest’ultimo riceverà un grosso potenziamento ai danni, ma non potrà più essere prelevato e sbarcato dalle Navette mediche mentre è in Assetto d’assedio. Le modifiche agli zerg includono un potenziamento di velocità e portata per le Idralische e un potenziamento alla vita dei Baneling. Per i protoss, ci sarà una nuova abilità alla Tempesta, che serve a bloccare l’accesso a una zona e a mantenerne il controllo, un aumento alla velocità degli Zeloti e la Traslazione per i Templari oscuri. Le modifiche non hanno solo lo scopo di smuovere il metagioco competitivo di StarCraft II: la speranza è di aumentare la diversità strategica e favorire lo sviluppo di un nuovo meta in modo autonomo.

Amazon Alexa: LOL è replicato dall'assistente vocale
Amazon Alexa: LOL è replicato dall'assistente vocale
LOL: Chi ride è fuori - ecco le scene mai viste e l'Aftershow
LOL: Chi ride è fuori - ecco le scene mai viste e l'Aftershow
LOL: Chi ride è fuori, Amazon annuncia la seconda stagione
LOL: Chi ride è fuori, Amazon annuncia la seconda stagione
Lol: Lillo si difende dall'accusa di aver copiato uno sketch dall'edizione tedesca
Lol: Lillo si difende dall'accusa di aver copiato uno sketch dall'edizione tedesca
LOL: Chi ride è fuori 2 - I concorrenti che vorremmo vedere nella seconda stagione
LOL: Chi ride è fuori 2 - I concorrenti che vorremmo vedere nella seconda stagione
Eddie Murphy: i 10 migliori film con il popolare attore comico
Eddie Murphy: i 10 migliori film con il popolare attore comico
Raya e l'Ultimo Drago, la recensione
Raya e l'Ultimo Drago, la recensione