Bike Washing Machine: i panni sporchi si lavano pedalando

24 Agosto 2016

Bike-Washing-Machine-00

Bike Washing Machine è un progetto presentato a inizio 2016 da studenti cinesi della Dalian Nationalities University. Un concept dimenticato fin troppo presto, nonostante la sua innovazione, che dovrebbe invece essere notato da qualche importante azienda del settore tecnologico.

L’innovazione ci viene incontro evitandoci la fatica.

Siamo in un’epoca in cui, anche quando dovremmo fare del movimento l’innovazione ci viene incontro evitandoci la fatica. Possiamo spostarci a bordo di Hoverboard per evitare di camminare, mentre con le biciclette elettriche pedaliamo senza sforzo.

Il prototipo di Bike Washing Machine, un mix tra un attrezzo per il fitness e una lavatrice ecologicanon è il primo del suo genere, ma crediamo dovrebbe avere maggior risalto. Si tratta infatti di una sorta di elettrodomestico smart che funziona grazie all’energia prodotta dalla pedalata.

 

WPNX-6489_bike_washing_machine2-1022x575

Bike Washing Machine assomiglia esteticamente a una normale cyclette.

Con il suo design accattivante, Bike Washing Machine assomiglia esteticamente a una normale cyclette. Degne di nota sono però le sue funzioni da lavatrice intelligente. Un display permette di verificare l’energia necessaria per lavare i panni nel cestello (circa 20 minuti di pedalata). L’energia in eccesso potrà poi essere riutilizzata al prossimo lavaggio.

 

 

 

Al momento Bike Washing Machine è ancora un prototipo. Attende soltanto di essere scovato.

 

 

Aree Tematiche
Creatività Idee News Tecnologie
Tag
mercoledì 24 Agosto 2016 - 8:15
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd