ORIGINALS

Xiaomi Mi Smart LED Lamp

5 anni fa

Xiaomi Mijia LED Lamp

Xiaomi produce tutta una serie di prodotti dedicati all’arredo smart o all’home automation ancora poco conosciuti in Italia perché non importati ufficialmente: uno di questi è questa lampada smart che si controlla da smartphone.

Quello che mi piace di Xiaomi è la grande attenzione a due aspetti che invece sono spesso tralasciati dai produttori cinesi: l’industrial design e la UI/UX del software a corredo.

Ogni volta che ho recensito un loro prodotto mi sono stupito che i loro prodotti, oltretutto, risultano molto economici, anche se importati e quindi spesso raggiungono il massimo del rapporto qualità / prezzo nelle rispettive categorie. Vedi il Mi Band / Mi Band 2… o la Yi Camera 4K, il Mi Pad, gli smartphone, etc..

 

 

 

mi-smart-led-lamp-01.0

 

 

 

La Mi Smart LED Lamp ha un design super minimale che mi piace.

La Mi Smart LED Lamp ha un design super minimale che mi piace, soprattutto quando, come in questo caso, è unito a ottimi materiali e costruzione generale: gli stampi sono perfetti, le superfici regolari, le plastiche di ottima qualità.

La lampada è completamente bianca, salvo un tocco di colore nella scelta di utilizzare un cavo a vista rosso nella giunzione superiore.

 

 

Dimensioni  xiaomi-mi-smart-led-lamp-white-dimensions
Peso 800g
Range di Intensità 1% —100%
Range di Temperatura 2700K-6500K
CRI (Color rendering index) 83
Connessione Wireless Wi-Fi the IEEE 802.11 B / G / N 2.4GHz
Batteria interna CR2450
Input power 6 W
Adapter Rated input 100-240V ~ 50 / 60Hz 0.2A
Vita dei led circa 25,000 ore
App MiHome iOS 7.0 / iPhone 4S o successivi
Android 4.0 o successivi

 

 

164545dt5cr10t8r1tbtrt.jpg.thumb

 

Il minimalismo estremo estetico e funzionale continua nella base che ospita solo una manopola.

Il minimalismo estremo estetico e funzionale continua nella base che ospita solo una manopola che accende e spegne la luce LED se premuta e ne cambia l’intensità se girata.

Il vero cuore del controllo di questa lampada è MiHome, l’app di Xiaomi dedicata a tutti i suoi prodotti per la casa, tra cui anche lampadine smart, camere per video sorveglianza, etc..

Dall’app è possibile aggiungere la lampada e impostarla sulla wi-fi di casa o dell’ufficio dove la si vuole piazzare: da quel momento sarà possibile controllarla attraverso Wi-Fi con il proprio smartphone.

 

 

 

 

L’app consente di passare tra scene predefinite (dedicate alla lettura o all’uso del PC ad esempio) che non sono altro che una combinazione di intensità e calore della luce emessa dai LED.

È comunque sempre possibile scegliere liberamente questi due fattori nella modalità custom e nella sezione Scene si troveranno altre scene pre-impostate o si potrà crearne di proprie.

 

 

 

 

L’app offre anche funzionalità aggiuntive particolari, come il supporto al metodo Pomodoro (la luce si accende e va in fade durante i periodi stabiliti) o modalità dedicate ai bambini con minimi e massimi del calore limitati. E ancora timer di spegnimento e impostazione di cicli di accensione e spegnimento automatico, tutte funzioni potenzialmente molto utili.

L’app funziona insomma egregiamente ed è ben disegnata e pensata: come avviene per quella dedicata al Fitness ti stimola a comprare loro altri prodotti… su Mi Fit alla fine ho anche la bilancia oltre al Mi Band, per dire… e qui già mi viene voglia di comprare le loro lampadine smart.

Questa Mijia LED Lamp si trova online attorno ai 40€, un prezzo direi discretamente economico per un prodotto dal bel design e con funzionalità smart integrabili in un sistema casalingo ben realizzato.

Incauto acquisto consigliato.

 

 

Playstation 5 DualSense Controller da vicino
Playstation 5 DualSense Controller da vicino
Ivan Cavini: l'artista che vive nella Terra di Mezzo
Ivan Cavini: l'artista che vive nella Terra di Mezzo
La Fotografia al Collodio-Umido
La Fotografia al Collodio-Umido
I Ponti del Diavolo
I Ponti del Diavolo
Il Crazy Horse Memorial
Il Crazy Horse Memorial
Giorgio Cavazzano
Giorgio Cavazzano
Il mio primo viaggio a Tokyo
Il mio primo viaggio a Tokyo