Multietnica, Femminista, Provocatoria: la nuova Marvel è qui

5 anni fa

12 minuti

All-New-ALl-Different_Avengers_page_FCBD

All-New, All-Different. Tutto nuovo e tutto diverso: ecco come si presenta l’universo Marvel, alla fine del “grande evento” Secret Wars che arriva a conclusione in queste settimane anche in Italia.

Testate e gruppi che spariscono, personaggi che cambiano di ruolo, nuove identità, ma soprattutto eroi di differenti etnie e un girl power molto marcato, senza dimenticare un’attenzione ancora più stringente ai temi di attualità, cavallo di battaglia che sta da sempre a cuore alla vecchia Casa delle Idee.

Sono andato all’incontro al Panini Store di Firenze con il Direttore Editoriale Marco M. Lupoi, la redazione, gli editor e i traduttori. Ecco come Lupoi presenta le rivoluzioni che tra poco sbarcheranno anche in Italia:

 

 

Tra le maggiori novità sicuramente la sparizione totale dei Fantastici 4

(Si narra di vecchi lettori in lacrime che si sono auto-esiliati nello spazio in cerca di raggi cosmici).

D’altra parte, la prima, unica e ineguagliabile “famiglia” di supereroi che calca le scene dal lontano 1961, uscita negli ultimi anni da run memorabili ma anche una certa stanchezza di fondo, un pit-stop se lo merita.

 

La presenza di Johnny Storm-Torcia Umana tra gli Inumani (!) e di Ben Grimm-La Cosa nelle fila dei Guardiani della Galassia (!!!) la dicono lunga sul rimescolamento delle carte.

 

Il nuovo Universo Marvel si affaccerà con le storie speciali Avengers 0 e La Nuovissima Marvel: Prologo 0. Poi via a  20 serie da edicola/fumetteria, 3 serie storiche che diventeranno quindicinali, 5 bimestrali dall’alto tasso adrenalinico, 2 nuove serie mensili e la consueta dose di speciali.

 

Ecco, con alcune mie rigorose note personali sulle cose più interessanti, quello che arriverà nei prossimi mesi come annunciato dal comunicato stampa della Panini:

 

all-new-marvel

 

 

 

Le nuove serie quindicinali

I nuovissimi Avengers, una rivista da 80 pagine, in edicola e fumetteria ogni 15 giorni a partire da maggio: un team di Vendicatori completamente rinnovato, attingendo dai migliori personaggi dell’ex multiverso Marvel.

Si comincia con All New, All Different Avengers, di Mark Waid, Adam Kubert e Mahmud Asrar, New Avengers, di Al Ewing e Gerardo Sandoval, Squadrone Supremo, di James Robinson e Leonard Kirk, Illuminati, di Joshua Williamson e Shawn Crystal, Ultimates, di Al Ewing e Kenneth Rocafort e Starbrand & Nightmask, di Greg Weisman e Domo Stanton.

 

tuttiperuno, tuttinuovi

tuttiperuno, tuttinuovi

 

Il piatto si arricchisce a luglio con Capitan Marvel, di Michele Fazekas, Tara Butters e Kris Anka e a settembre con A-Force, di G. Willow Wilson e Jorge Molina.

Come detto, l’affabile Cosa dagli occhi blu si unisce ai Guardiani a maggio, in tempo per veder nascere I Nuovissimi Guardiani della Galassia, nuovo quindicinale cosmico da 48 pagine.

Saranno della partita anche Nova, da luglio con i testi Sean Ryan e le matite di Cory Smith, da giugno la nuova testata dei Guardiani dell’Infinito, scritta da Dan Abnett e disegnata da Carlo Barberi con in più brevi storie di vari autori.

 

A ottobre la nuovissima Drax, scritta dal wrestler statunitense CM Punk assieme a Cullen Bunn e con i disegni di Scott Hepburn.

 

Un fumettino per gente rilassata.

Un fumettino per gente rilassata.

 

Deadpool, poi, farà la parte del leone: avrà il suo quindicinale da 48 pagine con la nuovissima serie scritta dalla sicurezza Gerry Duggan e disegnata da Mike Hawthorne sarà il piatto forte dei primi due numeri in uscita a maggio.

A giugno spidey cercherà inutilmente di riportare all’ordine Wade in Spider-Man/Deadpool, di Joe Kelly e Ed McGuinness mentre a luglio partirà l’irriverente miniserie Deadpool & the mercs for money, di Cullen Bunn e Salvador Espin.

 

 

Le serie dedicate ad Avengers & Co.

Nuovo formato da 80 pagine a maggio per Incredibili Avengers che ripartirà dal numero uno. La squadra unione scritta da Gerry Duggan e Ryan Stegman diventa ancor più multicolore, con umani, mutanti, inumani e… Deadpool?!

 

Deadpool negli Avenges. Non te l'aspettavi, eh?

Deadpool negli Avengers. Non te l’aspettavi, eh?

 

Non potevano mancare poi le avventure in solitaria di Ms. Marvel, sempre scritte da G. Willow Wilson e disegnate da Takeshi Miyazawa e Adrian Alphona. A luglio salirà a bordo anche Black Knight di Frank Tieri e Luca Pizzari.

Le avventure del nuovissimo Capitan America continuano a maggio nel mensile da 48 pagine Sam Wilson: Capitan America, con le nuove storie dell’eroe un tempo conosciuto come Falcon di Nick Spencer e Daniel Acuna, alle quali da giugno si uniranno quelle di Red Wolf, con i disegni di Dalibor Talajic su testi di Nathan Edmondson.

Il team stellare formato da Brian Michael Bendis e David Marquez guida invece Invincibile Iron Man, mensile da 48 pagine in edicola e fumetteria da maggio.

A completare la testata sarà sempre Bendis, questa volta affiancato dalla sua vecchia conoscenza Alex Maleev, da agosto autori di International Iron-Man.

 

James Bond, fatte più 'n là.

James Bond, fatte più ‘n là.

 

All’appello manca ancora Thor, che dopo il sovraffollamento di tonanti vissuto durante Secret Wars a maggio tornerà a raccontare le storie de La Potente Thor, autori Jason Aaron e Russell Dauterman.

 

La potente e fragile Jane Foster (adesso è lei a portare il Martello!) in lotta per Asgard, per i dieci regni e per la sua stessa vita.

 

Nel mensile da 48 pagine ci sarà spazio anche per la nuova serie di Ercole, di Dan Abnett e Luke Ross.

Una serie che ho amato moltissimo, ovvero Hawkeye di Fraction-Aja, vede un salto nel futuro per Clint Barton e Kate Bishop: a maggio si troveranno insieme per forza per affrontare gli errori del loro passato nella nuova incarnazione de Il Nuovissimo Occhio di Falco, ogni due mesi in edicola e fumetteria in albi da 48 pagine scritti da Jeff Lemire e disegnati da Ramón Pérez.

 

hawkeye

Ritorno al futuro o al passato?

 

Sarà bimestrale, invece, da maggio L’incredibile Ant-Man da 48 pagine scritto da Nick Spencer e disegnato da Ramon Rosanas.

Mark Waid e Chris Samnee saranno all’opera su Vedova Nera in edicola e fumetteria ogni due mesi a partire da ottobre in albi da 48 pagine intitolati.

 

 

Gli Eroi Metropolitani: Spidey, Daredevil e gli altri

Spider-Man sarà uno dei personaggi più “gettonati”, dato che la nuova attività di imprenditore di Peter Parker, ormai un adulto pronto a fare da mentore al nuovo che avanza, sarà raccontata nel quindicinale da 80 pagine Amazing Spider-man, ancora una volta affidato alla penna di Dan Slott e alle matite del grande Giuseppe Camuncoli.

Ad accompagnare Spidey ci sarà Spider-Man 2099 di Peter David e William Sliney, Web Warriors di Mike Costa e David Baldeon, a partire da giugno Silk di Robbie Thompson e Stacey Lee.

 

Miles Morales: Spider-Man!

Miles Morales: voilà il solo (ma non unico) Spider-Man!

 

Da luglio l’atteso esordio di Miles Morales: Spider-Man (semplicemente, perché… è lui il tessiragnatele!) di Brian Michael Bendis e Sara Pichelli e infine da ottobre Spider-Woman di Dennis Hopeless e Javier Rodriguez.

 

Quanto sarà interessante Spider-Woman? Dimentica le polemiche sulla cover di Milo Manara, ecco cosa intendo per INTERESSANTE:
spider-woman

Spider-Mom-to-be. 8 mesi, signori.

 

Jason Latour e Robbi Rodriguez proseguono le avventure (nate per gioco e premiate dai lettori) della ragnetta più amata dal pubblico in La Radioattiva Spider-Gwen, che partirà a marzo ogni due mesi e che da agosto racconterà le storie ambientate nel post Secret Wars. A ottobre la testata diventerà infine mensile in vista del crossover Spider-Women!

E adesso… incredibile, ma anche nei fumetti Devil diventa Daredevil. Grazie al successo della serie tv Netflix, a poca distanza dalla seconda stagione, a maggio comincia la corsa bimestrale delle storie dal tono hard boiled scritte da Charles Soule e illustrate da Ron Garney.

Matt Murdock passa da avvocato difensore a procuratore e ha un assistente misterioso nella lotta al crimine…

 

...e mo' so' cazzi.

…e mo’ so’ cazzi.

 

Da settembre le avventure saranno mensili, la testata passerà a 80 pagine con l’aggiunta di Power Man & Iron Fist, di David Walker e Sanford Greene, e di Punisher di Becky Cloonan e Steve Dillon.

 

 

 

Universo senza confini

Mensile da 48 pagine con le avventure in solitaria degli eroi cosmici più squinternati della galassia: saranno felici gli amanti del film dei Guardiani della Galassia.

La prima spedizione nello spazio di Star Lord… di Sam Humphries e Javier Garron e, da luglio, Rocket Raccoon e Groot di Skottie Young e Filipe Andrade.

 

Rocket_Raccoon_and_Groot_1_Cover

Questo scommetto che lo leggerete in tanti.

 

Angela: La Regina i Hel ci porta nei territori di colei che è stata un angelo, un guardiano, un’assassina di Asgard, una cacciatrice di streghe… e da giugno sta all’inferno. Ogni due mesi in edicola e fumetteria in albi da 48 pagine scritti da Marguerite Bennett e disegnati da Aaron Kim Jacinto e Stephanie Hans.

 

 

 

I Mutanti sono (ancora) tra noi

Il destino della razza mutante si decide su Gli Incredibili X-Men, mensile da 72 pagine da maggio in edicola e fumetteria, nella serie scritta dal nuovo deus ex machina mutante Jeff Lemire, con le matite del veterano Humberto Ramos. Tempesta assemblerà una nuova squadra.

Tempesta assemblerà una nuova squadra

Sulle stesse pagine anche gli Uncanny X-Men di Cullen Bunn e Greg Land e, da luglio, Worst X-Man Ever, scritta dal frontman dei Say Anything Max Bemis e disegnata da Michael Walsh.

 

Mi piace Tempesta disegnata da Humberto Ramos. Così, tanto per dire

Mi piace Tempesta disegnata da Humberto Ramos. Così, tanto per dire

 

A maggio arriva l’atteso finale della run su Uncanny X-Men di Brian Michael Bendis, disegnato da alcuni dei migliori artisti del momento tra cui Sara Pichelli, Stuart Immonen, Frazer Irving, Chris Bachalo e Kris Anka.

Da giugno I nuovissimi X-Men (48 pagine) usciranno dall’ombra per riuscire dove i vecchi hanno fallito, nella serie scritta da Dennis Hopeless e disegnata da Mark Bagley. A luglio si torna indietro di ventanni nei ruggenti anni novanta con X-Men’92, scritta da Chris Sims e Chad Bowers e disegnata da Scott Koblish.

 

Cresciuta come un’arma e destinata a diventare un’eroina, la nuova Wolverine Laura Kinney abbraccia il suo retaggio

Cresciuta come un’arma e destinata a diventare un’eroina, la nuova Wolverine Laura Kinney abbraccia il suo retaggio nel mensile da 48 pagine WOLVERINE, scritto da Tom Taylor, disegnato da David Lopes e David Navarrot e in edicola da maggio. Non può esistere però un mensile dell’artigliato canadese senza il buon Logan, che sarà protagonista di Old Man Logan, riportato dal futuro dalla coppia straordinaria formata da Jeff Lemire e Andrea Sorrentino.

 

Umarell Logan

Umarell Logan

 

 

 

Le Nuovissime Serie Marvel

Per Gli Inumani primissimo mensile da 48 pagine: Inumani, oltre all’omonima serie di Charles Soule e Steven McNiven, conterrà da giugno anche All-New Inhumans, di Charles Soule, James Asmus e Stefano Caselli.

Cosa ha convinto Hank McCoy alias Bestia a lasciare gli X-Men per unirsi agli Inumani?

 

c'è anche la Torcia umana, in caso salti la corrente elettrica.

c’è anche la Torcia umana, in caso salti la corrente elettrica.

 

Lo young-adult applicato all’Uomo Ragno? Perché no: Robbie Thompson e Nick Bradshaw ci riportano a un periodo più spensierato, ma non per questo meno pericoloso, con storie mai narrate del tessiragnatele. Da maggio nel nuovo bimestrale da 48 pagine SPIDEY.

Doctor Strange in pole position

Doctor Strange in pole position: il protagonista del prossimo blockbuster Marvel con Benedict Cumberbatch a giugno guadagna la sua serie mensile da 48 pagine, scritta da Jason Aaron, con gli spettacolari disegni di Chris Bachalo. Comprimaria d’eccezione da luglio la potente Scarlet, con nuove avventure scritte da James Robinson.

 

 

 

La Carica di Tutti gli Atri: da Hulk a Silver Surfer

Il Fichissimo Hulk promette tante belle cose

Il titolo sembra da cinepanettone dei Vanzina, ma Il Fichissimo Hulk promette tante belle cose: c’è un nuovo pelleverde in città e il suo nome è…

Il Fichissimo Hulk promette tante belle cose

Amadeus Cho, che da settembre ogni due mesi spaccherà in fumetteria con nuovi volumetti da 96 pagine contenenti cicli completi di storie. Scrive Greg Pak e con i disegni esplosivi di Frank Cho!

 

Pensa se fosse Jerry Calà a trasformarsi...

Pensa se fosse Jerry Calà a trasformarsi…

 

Agents of S.H.I.E.L.D., torna per la penna di Marc Guggenheim e i disegni German Peralta: segue le avventure del #teamcoulson, e Howling Commandoes of S.H.I.E.L.D., che vede le avventure di una squadra… mostruosa. Da agosto ogni due mesi in fumetteria, in volumetti da 96 pagine.

Previsti infine speciali da edicola: ad agosto CABLE/DEADPOOL: SPLIT SECOND di Fabian Nicieza e Reilly Brown, a settembre il ritorno del temibile Maestro in CONTEST OF CHAMPIONS, di Al Ewing e Paco Medina, e a novembre le avventure nello spazio di VENOM, scritte da Robbie Thompson e disegnate da Ariel Olivetti.

In fumetteria invece la nuova serie personale di CARNAGE del veterano Gerry Conway assieme a Mike Perkins (giugno), le stranianti nuove avventure di VISIONE di Tom King e Gabriel H. Walta (novembre) – che si annunciano come qualcosa di pazzesco, Visione si fa una famiglia e si trasferisce in un quartierino tipicamente americano…) e SILVER SURFER di Dan Slott e Mike Allred, a dicembre.

 

 

That's all, Folks!

 

That’s all, Folks!
The Boys: Cara Becky, il prequel che non ti aspetti #IlTronoDelRe
The Boys: Cara Becky, il prequel che non ti aspetti #IlTronoDelRe
The Marvels: il sequel di Captain Marvel arriverà a novembre 2022
The Marvels: il sequel di Captain Marvel arriverà a novembre 2022
Black Panther: Wakanda Forever, svelato il titolo e data di uscita del cinecomic Marvel
Black Panther: Wakanda Forever, svelato il titolo e data di uscita del cinecomic Marvel
Marvel Studios Assembled: il trailer della puntata dedicata a The Falcon and The Winter Soldier
Marvel Studios Assembled: il trailer della puntata dedicata a The Falcon and The Winter Soldier
Universal maggio-agosto 2021: le prossime uscite al cinema
Universal maggio-agosto 2021: le prossime uscite al cinema
NeuN, recensione del Manga di Tsutomu Takahashi #IlTronoDelRe
NeuN, recensione del Manga di Tsutomu Takahashi #IlTronoDelRe
Marvel's M.O.D.O.K.: il nuovo trailer della serie animata Marvel
Marvel's M.O.D.O.K.: il nuovo trailer della serie animata Marvel