Trovati 1300 scheletri umani sotto l’università di Cambridge

2 Aprile 2015

stjohns

Durante i lavori di ristrutturazione dell’Università di Cambridge è stato rinvenuto il più grande cimitero medievale della Gran Bretagna.

Sensazionale scoperta archeologica sotto il prestigioso St. John’s College di Cambridge in Inghilterra. Nel terreno su cui sorge l’ateneo, un team di archeologi ha rinvenuto uno dei più grandi cimiteri medievali in Gran Bretagna, contenente i resti di circa 1.300 persone morte tra il XIII e il XV secolo e tra questi 400 scheletri intatti.

 

 

 

Il ritrovamento è avvenuto da tempo ma è stato reso noto solo in questi giorni. Gli scheletri apparterrebbero ad antichi studenti universitari ed a poveri e infermi ricoverati all’interno dell’ospedale di St John the Evangelist, costruito nel 1195.

 

Infine, grazie alle analisi del DNA sarà possibile scoprire nuovi particolari sulla vita quotidiana durante il Medioevo.

 

Aree Tematiche
Archeologia Attualità Cultura Real Life Storia
Tag
giovedì 2 aprile 2015 - 17:56
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd