RECENSIONE

Nokia Lumia 620

7
29 Luglio 2013

lumia620-3

Era dai tempi del mio glorioso N95 che non usavo nella vita di tutti giorni un cellulare Nokia. Complice del programma #switchtolumia, ho avuto la possibilità di usare per qualche giorno uno degli ultimissimi modelli, per la precisione il Lumia 620. Oltre al cellulare mi è stato inviato in prova uno speaker bluetooth, il JBL Playup per la precisione.

Prima di iniziare con la recensione non vi nascondo che avrei preferito provare uno dei modelli di punta piuttosto che un entry level, non sono amante dei compromessi.

Tornando al succo della questione, partiamo con la recensione.

lumia620-11

Appena aperto il pacco diciamo che il primo impatto non è stato positivissimo, si vedeva chiaramente che il PlayUp era passato per mani decisamente poco delicate, la scatola ad esempio era ridotta malissimo, il playup stesso presentava delle ammaccature sulla parte superiore.

Con i device in test può capitare.

lumia620-9

Anche il telefono era sicuramente passato per altre mani, la scatola era un po’ provata, fortunatamente non quanto quella del Playup.

Nonostante ciò, il 620 era intonso, anche se ho avuto difficoltà ad estrarre il vano della SIM, difetto di fabbricazione o semplicemente é cosi per tutti? Non lo saprò mai (forse).

lumia620-5

La sensazione é quella di avere tra le mani un telefono di fascia alta

Finalmente inserita la SIM nel Lumia 620 posso iniziare ad usare il telefono. Il primo impatto é ottimo, il 620 é ottimamente costruito, la cover di policarbonato é piacevole al tatto e soprattutto solida, la sensazione é quella di avere tra le mani un telefono di fascia alta e non un entry level, non posso dire di aver avuto la stessa sensazione usando un Galaxy S3, brava Nokia.

Mi stupisce che questo telefono venga venduto a soli 200€

Acceso il telefono noto subito lo schermo, i colori sono vivi e i neri profondi, ancora una volta mi stupisce che questo telefono venga venduto a soli 200€.

Facendo un giro nella galleria immagini ho trovato delle immagini in alta definizione per mettere ancora più in evidenza la bontà del diplay, peccato che le immagini scattate con la fotocamera del 620 non siano ugualmente stupefacenti. Probabilmente sono troppo esigente in quanto iPhone 5 user. Stesso discorso per i video, non sono malaccio ma nulla a confronto di quelli girati col mio smartphone personale.

Dopo la breve capatina nella gallery ho iniziato a configurare il Lumia. Venendo da anni di iOS non avevo nessun contatto salvato sulla SIM, quindi ho deciso di importarli tutti nella rubrica Gmail e successivamente sincronizzarli con il 620.

Purtroppo non è stato così facile come mi immaginavo, in maniera completamente random alcuni contatti non avevano nessun numero di telefono associato, ho provato quindi a ripetere l’operazione e la cosa si è ripetuta.

Alla fine, a malincuore, ho deciso di aggiungere manualmente i numeri di telefono più usati. Ancora una volta, male.

NdItomi: Nokia mette a disposizione una utility dedicata ai suoi Lumia che importa tutti i contatti da altri smartphone via bluetooth in maniera trasparente, l’ho usato con un Lumia 925 e funziona molto bene.

 

Una cosa che fin da subito mi ha infastidito è la tastiera: 2 volte su 3 la lettera inserita non era quella che pensavo di aver effettivamente digitato, senza contare il fatto che il dizionario spesso finiva col predire (e, di conseguenza, correggere) parole improbabili.

Effettuando e ricevendo qualche chiamata non ho potuto non notare qualche fruscio durante la conversazione

Effettuando e ricevendo qualche chiamata non ho potuto non notare qualche fruscio durante la conversazione, @nokiaitalia mi ha scritto che poteva essere un problema causato da una versione del sistema operativo non aggiornata, oppure della mia SIM. Essendo il cellulare aggiornato e avendo provato anche un’altra SIM suppongo fosse un difetto del 620.

Altro fattore negativo (almeno per me) è la pessima integrazione con tutti i servizi Google, utilizzando Gmail e Calendar quasi esclusivamente su mobile ho avuto non pochi problemi, per fare un esempio su tutti mi è capitato di ricevere 6 email nello stesso istante, nonostante alcune fossero arrivate ore prima.

lumia620-2

Utilizzando il Lumia 620 ho avuto una costante sensazione di “mi sto perdendo qualcosa”

Ecco, utilizzando il Lumia 620 ho avuto una costante sensazione di “mi sto perdendo qualcosa”. Se da un lato può essere un sollievo staccare e non ricevere nessun messaggio o email per qualche ora (volendo dare una interpretazione poetica al fattaccio), dall’altro capita di aspettare qualche comunicazione importante e quest’ultima è rimasta da qualche parte, nel limbo.

Questo mi è capitato non solo con le email, ma anche con Whatsapp e Facebook messenger (ottima idea l’integrazione all’interno dell’app messaggi, ma se le notifiche arrivano con minuti di ritardo è quantomeno inutile).

Impossibile non citare l’imbarazzante durata della batteria, dopo poche ore di utilizzo il 620 mi ha costretto a tornare all’iPhone per finire la giornata. 

lumia620

Fino ad ora potrebbe sembrare che l’esperienza con questo telefono sia disastrosa, ma il Lumia 620 ha i suoi punti forti.
Lo stile moderno, la palette di colori, i live tiles, la tipografia sottile, sono aspetti che mi porterebbero a cambiare il mio iPhone 5, seriamente.

Prima fra tutti, come ho già detto in precedenza, è la qualità costruttiva del telefono, insieme al suo display. WP8, inoltre, è un sistema operativo reattivo e fluido, oltre che bellissimo da vedere.

A malincuore mi sento di affermare che Microsoft è anni luce avanti rispetto a Apple dal punto di vista prettamente visivo. Lo stile moderno, la palette di colori, i live tiles, la tipografia sottile, sono aspetti che mi porterebbero a cambiare il mio iPhone 5, seriamente.

lumia620-4

L’app Xbox music, ad esempio, è come vorrei che fosse la sua controparte su iOS. Bellissimo il fatto che in background scorrano immagini della band che sto ascoltando in quel momento.

La povertà di app presente nello store è inaccettabile

Nonostante questo, la povertà di app presente nello store è inaccettabile per me. Se da un lato ho trovato alcune delle app che uso più spesso come Twitter, Evernote, Whatsapp, Tumblr e Facebook (anche se quest’ultima è sviluppata da cani), dall’altro ne mancano sicuramente centinaia che sono tra quelle che più uso sul mio iPhone, ad esempio Instagram (anche se Instance, non è proprio da buttare), Clear, Pocket, Drive, Snapseed, Mailbox, Sunrise, Flipboard, per citarne solo alcune.

lumia620-7

Fortunatamente le app di default sono più che sufficenti per la maggior parte degli utenti, Internet Explorer ad esempio funziona perfettamente, non l’avrei mai detto.

Anche l’app calendario è ottima, molto bella graficamente anche questa.

Ottima è la presenza della suite Office, da designer non posso dire che mi sia stata molto utile, ma sicuramente qualcun’altro apprezzerà.

lumia620-10

Spendo 2 parole anche sul Playup. Molto bello esteticamente, portatile ma non troppo, ho apprezzato la custodia fornita per trasportarlo, proteggendolo allo stesso tempo.

Lo speaker è pensato per essere utilizzato con i dispositivi Nokia in quanto, appoggiando semplicemente il telefono allo speaker, questo viene associato automaticamente grazie alla tecnologia NFC, anche se a volte mi è capitato di dover insistere per riuscire a connettermi.

Come speaker è senza infamia e senza lode, ho trovato particolarmente fastidiosa la presenza di bassi così corposi, spesso finivano col rovinare l’ascolto.

A parità di prezzo consiglio l’acquisto del Jawbone Jambox, oppure ad un prezzo ridotto potete acquistare il bellissimo Lowdi.

Tirando le somme, non mi sento di consigliare il Lumia 620 ai power user
Il Lumia 620 è un ottimo telefono entry-level e per un utente medio rappresenta una scelta decisamente migliore rispetto alla miriade di dispositivi Android disponibili allo stesso prezzo.

Tirando le somme, non mi sento di consigliare il Lumia 620 ai power user. Per tutti gli altri, il 620 è un ottimo telefono entry-level, per un utente medio rappresenta una scelta decisamente migliore della miriade di dispositivi Android disponibili allo stesso prezzo.

Se volete un telefono ottimamente costruito, con un sistema operativo fluido, con una fotocamera non male e uno schermo degno di nota sapete cosa comprare.

Aree Tematiche
Hardware Mobile Recensioni Tecnologie Windows Phone
Tag
lunedì 29 luglio 2013 - 11:58
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd