Star Wars: Rogue Squadron
3

Dicembre 1998, Factor 5 e LucasArts decidono di togliere un anno alla mia vita rilasciando Star Wars: Rogue Squadron.

Vincitore dell'Origins Award come Miglior Gioco per Computer del 1998, Rogue spaccava sotto tutti i punti di vista.

Gameplay impeccabile, difficoltà medio alta, la possibilità di guidare metà del parco navi della Vecchia Trilogia e di prendere parte a missioni inedite collocate fra Una nuova speranza e L’Impero colpisce ancora, rendevano l’esperienza unica e il gameplay decisamente addicting.

Il gioco ha avuto anche due seguiti, non più disponibili per Pc, e che personalmente non ho avuto modo di giocare. La saga è continuata infatti su Gamecube con Rogue Squadron II: Rogue Leader e Rogue Squadron III: Rebel Strike.

Avviso. La lista dei livelli, sotto il more, potrebbe causare nei più un’ondata nostalgica e pianto a dirotto.

Mostra Approfondimento ∨

Gameplay


Rogue, pur non tradendo la sua natura arcade veloce e frenetica, poneva una lista di obiettivi che dovevano essere rispettati nella loro totalità se si voleva avere accesso al livello successivo.

La struttura dei livelli si basava su missioni e obiettivi precisi assegnati di volta in volta. La morte avveniva per danneggiamento del velivolo, per obiettivi mancati o per la perdita di compagni di squadra.
Gli obiettivi ruotavano grossomodo attorno alle categorie di trova e distruggi e trova e proteggi.

Le abilità del giocatore venivano monitorate durante il gioco, fornendo statistiche basate grossomodo su tre medaglie, bronzo argento e oro, e ogni benchmark era diviso secondo il tempo di completamento, nemici uccisi, precisione nei colpi, numero di veicoli e strutture amiche salvato e numero di bonus raccolti.

Ho un bell’hangar tutto per me…

… e cinque navi ufficiali, più quattro sbloccabili da cheats e… poteva mancare il Falcon? Rigiocai due volte il gioco solo per bullarmi dall’abitacolo (e rendermi conto di quanto fosse sproporzionato e difficile da pilotare)

Nell’ordine.

X-wing
A-wing
Y-wing
T-47 airspeeder (Snowspeeder)
V-wing
T-16 Skyhopper*
Millennium Falcon**
TIE interceptor*
1969 Buick Electra* (dafuq)
Naboo N-1 Starfighter*
*Richiedono un codice (o trucco) per essere sbloccate.
**Richiede un codice per essere sboccato oppure un alto punteggio.

Fra le navi nemiche, un intero esercito: Caccia e Bombardieri TIE, AT-AT, AT-ST, AT-PT (bastardi) e chi più ne ha più ne metta. Ogni artefatto o struttura imperiale, torrette laser, generatori di scudi, poteva essere distrutta, con gioia del player e del sottoscritto!

[GnL] – Giochi nella Leggenda è una rubrica che parla dei giochi che hanno fatto la storia nel mondo dei computer e delle console.

Francesco

Francesco

Pianista e compositore, http://francescoberta.bandcamp.com
Aree Tematiche
Retrogaming
Tag
venerdì 3 agosto 2012 - 19:03
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd