Il ritorno di Wing Commander #LegaNerd

Una delle saghe videoludiche più fighe degli anni ’90, Wing Commander, torna a far parlare di sè con Wing Commander Saga: The Darkest Dawn, una produzione fan-made che richiesto qualcosa come 10 anni di sviluppo, ambientata prima e durante gli eventi di Wing Commander III.


Basato su una versione potenziata del motore 3D di Freespace 2, Wing Commander Saga si presenta subito come un kolossal delle produzioni fai-da-te: 90 minuti di filmati, 9 ore di dialoghi, 60 doppiatori, 210 personaggi, 55 missioni, per un totale di circa 9 GB una volta installato tutto su hard disk.

The Darkest Dawn non è il primo tentativo dei fan di riportare in vita la saga: un altro progetto interessante è Wing Commander: Standoff, epopea videoludica divisa in cinque capitoli (l’ultimo pubblicato nel 2009) che fa da ponte tra Wing Commander II e Wing Commander III.

via Corriere della Fantascienza

Aree Tematiche
Videogames
Tag
venerdì 30 marzo 2012 - 12:14
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd