Rob Higgs e il cavatappi steampunk

Rob Higgs nasce a Leicester (Inghilterra) nel 1975 da madre danese e padre scozzese. Nel 1996 si trasferisce in Cornovaglia dove rimette in sesto un barcone che diventa poi la sua dimora. E’ in questi anni che inizia a concretizzare la passione che aveva fin da bambino, costruire dispositivi meccanici ed elettronici che spesso sembrano più delle opere d’arte che dei veri strumenti utili a qualche scopo specifico.

Nel 2009 entra in contatto con Marcus Wilkinson della OneOfOneHundred Limited e gli viene commissionato un gigantesco cavatappi che risulterà una vera opera d’arte in stile steampunk. Viene inaugurato nientepopodimeno che dal Principe Alberto di Monaco.

La scultura misura 1651mm di altezza, 1510mm di larghezza e 588mm di profondità per un peso di 350kg. Il suo funzionamento è basato su un complicato intreccio di ingranaggi; è sufficiente posizionare la bottiglia e girare la manovella per vedere estratto il tappo di sughero e versato il contenuto in un calice opportunamente appoggiato su un’altra piattaforma del macchinario.

Complimenti Rob.

P.S. Dimenticavo che il “Corkscrew” (così si chiama la scultura) è acquistabile, anche se non è noto il prezzo.

Aree Tematiche
Arte Creatività Gadgets
Tag
mercoledì 7 marzo 2012 - 17:15
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd