Star Wars Chess

10 anni fa

Dopo la lectio magistralis su Don Bluth i vostri incontenibili Bovabyte della Lega vi portano nel 1993 per la gioia di tutti gli Starwarsiani, gli scacchisti, i retrogamer e le ballerine contorsioniste (eh? NdVFC).

La Software Toolworks ha tirato fuori questo capolavoro misconosciuto, un gioco di scacchi sulla scia di Battlechess ed epigoni, ambientato nell’universo di Star Wars.

Con tanto di John Williams sparato dalla Soundblaster, sintesi vocale e compagnia bella (ah, i ricordi NdVFC).

Sull’abbinamento personaggi – pezzi ci sarebbe molto da dire, ma lascio ai puristi l’analisi filologica (e mi evito un sacco di seccature NdB).

Ecco una (terribile) partita dove potrete ammirare le (raccapriccianti) animazioni.

Ah, per la cronaca, risulta abandonware ;)

Che dire? Scaricate, ce n’è per tutti!

Coolness
B&D
I Bovabyte della Lega

Fonti
Abandonia

Star Wars TIE Fighter: il videogioco cult del 1994 torna con una grafica accattivante e nuove missioni
Star Wars TIE Fighter: il videogioco cult del 1994 torna con una grafica accattivante e nuove missioni
Star Wars Jedi: Fallen Order, ecco come richiedere gratuitamente la copia digitale per PS5 e Xbox Series X
Star Wars Jedi: Fallen Order, ecco come richiedere gratuitamente la copia digitale per PS5 e Xbox Series X
Star Wars: Squadrons, la recensione
Star Wars: Squadrons, la recensione
Star Wars Squadrons, nuovo gameplay trailer dall'Opening Night Live
Star Wars Squadrons, nuovo gameplay trailer dall'Opening Night Live
Star Wars: Squadrons, rivelata la data d'uscita nel primo trailer
Star Wars: Squadrons, rivelata la data d'uscita nel primo trailer
Star Wars: Squadrons sarà presentato ufficialmente oggi alle 17:00
Star Wars: Squadrons sarà presentato ufficialmente oggi alle 17:00
Recensione Star Wars Jedi: Fallen Order - C’è stato un risveglio
Recensione Star Wars Jedi: Fallen Order - C’è stato un risveglio