Wikileaks: la vera storia della pubblicazione senza filtri degli archivi

4 Settembre 2011

i giornali, che non avevano dubitato un attimo nell’accettare l’impegno contrattuale preciso a rendere disponibile l’intero rispettivo spezzone di archivio, una volta utilizzati i documenti si schernivano dietro un presunto diritto di stabilire loro cosa fosse d’interesse pubblico e cosa non lo fosse. D’altra parte per Wikileaks, un’organizzazione quasi clandestina, far valere le proprie ragioni contrattuali in un processo è oltre l’immaginazione e forse l’ingenuità di chi la dirige.

Interessante e rivelatorio retroscena sulla recente divulgazione totale dei cablogrammi di Wikileaks, leggetelo.

> Wikileaks: la vera storia della pubblicazione senza filtri degli archivi

Aree Tematiche
Attualità Internet Politica Storia
Tag
domenica 4 Settembre 2011 - 11:15
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd