Fotografia Schlieren

11 anni fa

La fotografia Schlieren è una tecnica fotografica che permette di catturare in foto, o video, la variazione di densità di un fluido, tipicamente l’aria.
Questo permette di visualizzare ad esempio flussi di calore come nella foto in alto oppure variazioni di pressione dell’aria dovuti a corpi in movimento, infatti tale tecnica viene usata anche per filmare le correnti che si generano attorno un modellino nelle gallerie del vento.

Per realizzare queste fotografie si sfrutta il fatto che zone del fluido di diversa densità hanno diversi indici di rifrazione, quindi vengono accentuate le variazioni di fase della luce che arriva all’obiettivo.

Detta così sembra che siano necessarie complicate attrezzature di laboratorio, invece il bello è che può essere realizzata in casa, a patto però di essere sufficientemente precisi e di possedere uno specchio sferico (o parabolico).

La disposizione è la seguente: si posiziona davanti allo specchio sferico una lametta da rasoio (o qualunque cosa ugualmente sottile) ad una distanza doppia del raggio dello specchio e subito dietro la macchina fotografica, la lametta serva a bloccare esattamente metà dei raggi luminosi, è comunque importante usare qualcosa di molto sottile per non avere diffrazione sullo spessore dell’oggetto interposto.
Accanto alla lametta a circa 20 centimetri di distanza va posizionata una sorgente luminosa puntiforme (facilmente realizzabile con un LED coperto da carta stagnola su cui è stato praticato un foro con un ago), questa dovrà essere puntata esattamente nel centro dello specchio e attenuata con una diapositiva nera (i classici fondi di pellicola) o qualcosa di simile.
A questo punto basta porre l’oggetto davanti allo specchio e fotografare.

Ieri sera mi sono cimentato personalmente ma sono riuscito a vedere l’effetto solo per un attimo, il problema è stato lo specchio non abbastanza preciso, ho usato uno di quegli specchi da bagno che ingrandiscono, l’insuccesso era comunque annunciato, in tutti i siti che ho consultato consigliavano degli specchi da telescopio, che sono estremamante precisi (ed anche costosi).

Nel seguente video un filmato che spiega il tutto.

Fonte: Schlieren Photography

Una lunga molecola fatta di luce e materia è stata misurata
Una lunga molecola fatta di luce e materia è stata misurata
Lo specchio: di che colore è?
Lo specchio: di che colore è?
Immagini impossibili acquisite grazie ai semafori per la luce
Immagini impossibili acquisite grazie ai semafori per la luce
M87: la polarizzazione del suo campo elettromagnetico
M87: la polarizzazione del suo campo elettromagnetico
Luce: immagazzinata e trasportata grazie alla memoria quantistica
Luce: immagazzinata e trasportata grazie alla memoria quantistica
Fibre di vetro e diamanti: i nuovi sensori quantistici
Fibre di vetro e diamanti: i nuovi sensori quantistici
Come sono connessi il tempo e lo spazio?
Come sono connessi il tempo e lo spazio?