E la candela fu.

E la candela fu.

25 Aprile 2011

Auto e motori potrebbero presto essere alimentate con laser al posto delle candele.

Un team di progettisti in occasione della conferenza sui laser ed elettro-ottica presenterà, il 1° maggio, un prototipo di candela che hanno progettato, che avvia la combustione con il laser, il nuovo tipo di candela promette di incendiare totalmente la miscela carburante/aria nei motori a combustione aumentando l’efficienza dei motori, e riducendo l’inquinamento.

L’idea non è nuova, in passato erano stati fatti alcuni tentativi ma l’apparato laser era ancora troppo ingombrante ed instabile, oggi invece le nuove tecnologie permettono un minor ingombro e la possibilità di focalizzare in un solo punto 3 raggi laser ad una profondità regolabile.
I nuovi laser sono fatti di polvere di ceramica pressata in cilindri, a differenza dei tradizionali laser fatti di cristalli troppo delicati, la ceramica è più robusta e sopporta meglio il calore generato dalla combustione.

La squadra è in trattativa per commercializzare la tecnologia con la Denso, uno dei principali produttori di componenti per autoveicoli.

Takunori Taira degli Istituti Nazionali di Scienze Naturali di Okazaki, Giappone

Via BBC

yudoit

I did enough, i like now yudo.it Autodidatta forzato dai tempi in cui c'era da chiedere solo ai libri, lettore forzato dalla professione di tipografo e sviluppatore forzato dalla necessità di vedere funzionare le proprie idee. Illustratore ad aerografo.
Aree Tematiche
Attualità Fisica
Tag
lunedì 25 aprile 2011 - 11:02
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd