FLAME

Grappa alla marijuana: arrestati

2 Febbraio 2011

Torna alla ribalta il Mariajuancello! Il rinomato e clandestino superalcolico riappare questa volta a Torino: la coppia di quarantenni che lo produceva, rigorosamente in modo artigianale in casa, è stata arresta per produzione illegale di superalcolici e, ovviamente, per il possesso di 46 adorabili piantine di ganja.

La prima apparizione del mariajuancello risale al lontano 1997 quando un coltivatore “abusivo” del cremonese ebbe la brillante idea di sfruttare gli scarti della simpatica pianta per la creazione di questo insolito mix tra alcohol puro e canapa indiana.

Da allora, il verdognolo liquore saltuariamente ricompare nelle cronache dei quotidiani di tutta Italia.

Fonte: Giornalettismo.it | Archivio Corriere della Sera

Aree Tematiche
Attualità Cazzate Europa Idee Internet
Tag
mercoledì 2 febbraio 2011 - 13:16
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd