Al “Bar della Rabbia” con Alessandro Mannarino

12 anni fa

Romano e classe ‘79, cantautore e stornellatore moderno, Alessandro Mannarino, è oggi considerato da molti critici musicali l’erede diretto di Vinicio Capossela.
Tra le sue partecipazioni più importanti, menzioniamo: Viva Radio 2 condotto da Fiorello e Marco Baldini; Parla con me, programma satirico condotto da Serena Dandini; concerto del Primo Maggio 2009 e ancora a Radio 2 nel programma Vasco de Gama, capitanato da un altro duetto , David Riondino e Dario Vergassola, per il quale ha composto anche la nuova sigla.

Capisco che qualcuno storcerà il naso leggendo la partecipazione al concerto del Primo maggio 2009 ma per favore godetevi questo pezzo malinconico e sognatore, a tratti sfigato (leggi: nerdy) di questo sagace cantautore romano della scuola più classica. Il quale, sono certo, farà tornare quel senso del “volemose bene” che permea la Lega a tratti e strattoni fin dalla sua fondazione.

Per ulteriori informazioni vi rimando ad una sua intervista (da cui è tratto anche il quote) e a questo, che è il suo sito personale.

Nel pregarvi di non farlo diventare un post politico e invitandovi a mettere dei :cookie: nei vostri cannoni sparaflame vi lascio con un altro pezzo a mio avviso notevole.

[spoiler]

[/spoiler]

The Wedding Singers
The Wedding Singers
Last.fm
Last.fm
Georges Brassens - Poeta, Attore, Cantante
Georges Brassens - Poeta, Attore, Cantante
The Music They Made
The Music They Made
Matisyahu - The king without a crown
Matisyahu - The king without a crown
Supertramp
Supertramp
Dolph Lundgren canta, suona e spacca!
Dolph Lundgren canta, suona e spacca!

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.