Una sfera LEGO a dir poco illegale! #LegaNerd

Avrete notato che nei nostri articoli, saltuariamente, citiamo i famosi “attacchi illegali” che i vari MOCers utilizzano per le loro creazioni. Qui vediamo l’opera dell’utente Twogles il quale, usando solo plate 1×2, ha realizzato questa magnifica, seppur illegale, sfera.

La questione sugli attacchi illegali viene spiegata nel dettaglio dal designer LEGO Jamie Berard in questo documento redatto da lui stesso e reperibile ormai ovunque in rete.

Il tutto si gioca spesso su differenze davvero minime, anche di pochi decimi di millimetro, e queste differenze fanno sì che i pezzi possano incastrarsi in modi del tutto inaspettati e particolari.

Il fatto però che l’incastro funzioni non significa che debba per forza essere accettato come “legale” perchè in realtà il vero problema degli attacchi illegali è la sollecitazione che viene esercitata sulla plastica.

Negli attacchi illegali questa sollecitazione spesso è molto forzata e, anche se parliamo di misure davvero piccole, con il passare del tempo potrebbe portare alla rottura dei pezzi coinvolti. Ecco il motivo per cui, un attacco che all’apparenza sembra del tutto valido finisce per essere definito illegale.

Dopo l’episodio dell’Audi TT descritto nel documento di Jamie, infatti, è stata istituita una funzione specifica nel processo di verifica dei set, la quale ha il compito di controllare appunto queste sollecitazioni ed eventuali attacchi illegali che potrebbero danneggiare il set stesso.

Nonostante questo comunque, riteniamo che la sfera creata da Twogles, la quale utilizza solo plate 1×2, connessi fra di loro in modo del tutto illegale, sia davvero meravigliosa!

 

lego sfera illegale

 

Aree Tematiche
Bricknauts
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd