La Hoverboard di Lexus è tra noi #LegaNerd
di
NewsBot NewsBot

hover

Dopo il roboante annuncio avvenuto diverse settimane fa, ecco che Lexus ci mostra un nuovo splendido video in cui la Hoverboard pare funzionare come dovrebbe. Levita come dovrebbe ma con un “piccolo” accorgimento…

L’hoverboard di Lexus funziona con superconduttori che vengono raffreddati con azoto liquido, e per levitare ha la necessità di essere posizionata su una serie di magneti che la alzano da terra fino a 4 centimetri. Ha una autonomia di circa 20 minuti (in funzione del peso dello skater e della temperatura esterna), e va ricaricata con l’azoto liquido. In pratica, la tavola funziona su un percorso di magneti che devono essere posizionati al di sotto, e ogni 20 minuti deve essere ricaricata con l’azoto liquido. Rispetto a quanto visto nei primi annunci e proclami dell’azienda la realtà è ben diversa, e purtroppo ci fa continuare a pensare che un’hoverboard funzionante sia ancora un lontano sogno.

 

 

La tavola fa infatti parte semplicemente di una nuova strategia di marketing dell’azienda, che ha puntato sulla cadenza cronologica del 2015, anno in cui Marty McFly viaggia nel futuro) per sponsorizzare le proprie autovetture.

Un bell’esperimento di marketing, ma siamo ancora lontani da Ritorno al Futuro.

 

NewsBot

NewsBot

“I think you know what the problem is just as well as I do.” Omniscient NewsBot

Aree Tematiche
Attualità Cinema Creatività Entertainment Fisica Idee Ingegneria Pubblicità Real Life Scienze Youtube
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd