Suffer '11, il trattore Bluetooth #LegaNerd


Suffer sta per Small Unmanned Fast Field Environmental Robot, e i suoi creatori sono ricercatori dell’Università della Danimarca Meridionale.

Suffer ’11 è stato creato per dare una mano agli agricoltori: la sezione centrale può essere attrezzata con un’infinità di attrezzi adatti ai lavori diversi, dalla raccolta dei vegetali alla diffusione dei pesticidi.

Il trattore-robot in questione è stato presentato alla fiera della tecnologia Next 2011 tenutasi ad Aarhus (DK) da un team di ricercatori dell’Università della Danimarca Meridionale, ed è in pratica un mezzo cingolato multipurpose a cui è possibile agganciare diversi moduli aggiuntivi per impiegarli in molteplici contesti lavorativi (semina, raccolta, concimazione,…).

L’aggiunta di WiFi e Bluetooth (Everything is better with Bluetooth [cit.]) permettono di controllare il veicolo con diversi dispositivi portatili, come ad esempio il Wiimote (vedi video qui).

Bella l’idea, sicuramente ottima la realizzazione, ma non so perché ma non me li immagino proprio i contadini che appoggiano la vanga e tirano fuori il Wiimote… :-)

Via Zeus News | Next 2011 | Video [Engadget]

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.

Aree Tematiche
Lavoro Natura Robotica
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd