La bambina di nome Facebook #LegaNerd

Il 18 febbraio in Egitto nasce Facebook, figlia di una coppia di giovani eziani che hanno deciso di ringraziare l’importanza che ha avuto il social-network nella rivoluzione culminata l’11 febbraio con le dimissioni del presidente Hosni Mubarak.Lo riporta il quotidiano Al-Ahram spiegando che Jamal Ibrahim ha voluto chiamare cosi la figlia per omaggiare il ruolo determninante di facebook in quella che è gia stata rinominata la “rivoluzione di facebook”.
Gli egiziani infatti hanno coordinato proteste, diffuso informazioni e mantenuto il contatto con l’estero grazie al caro markzucchina e alla sua creazione.
Secondo me siamo Fottuti!
:bazinga: di Grandauer

Aree Tematiche
Africa Attualità Real Life
Tag
martedì 22 febbraio 2011 - 16:27
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd