Come ti creo una hit internazionale in un minuto #LegaNerd

In September 2009 Belgian electronic artist Stromae, relases “Alors On Danse”.
The song became global.

#1 in sixteen countries.
Relased in the US , featuring Kayne West.

Stromae – A beat and a brain.

Quando ”Alors On Danse” divenne una hit estiva di ENORME successo, un tormentone a dire il vero, molti sono rimasti sorpresi dalla sua massiccia presenza ne clubs di tutto il mondo.

Forse ancora più sorpreso è stato produttore belga Paul Van Haver,noto al mondo come Stromae.
Van Haver riprende alcuni suoni dei synth tipici della musica dance anni ’90 e li mischia con un moderno tocco di hip hop.

”Alors On Danse”, come d’altronde tutta la musica di Stromae, è stata composta in pochi minuti in Reason, un programma della Propellerheads per produrre musica elettronica.

Mostra Approfondimento ∨

La linea di basso che tanto vi ha tormentato quest’estate? Un NN19
Il beat di batteria più che minimale che fa dazare le fanciulle alticce di mezzo mondo? proviene da Redrum
Il synth smaccatamente anni ’90? Un NN-XT.

In questa intervista Stromae ci mostra come ha fatto a creare questa hit con nient’altro che un computer, un controller e Reason.

Lui ci ha messo un minuto a far ballare tutto il mondo…e voi?

stromae.org
propellerheads.se

Enjoy Danse!

Charlie | A65 a.k.a. charlie

"Nel Divan non v'e' certezza"
Aree Tematiche
Creatività Musica Software
Tag
lunedì 7 febbraio 2011 - 16:06
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd