Top Gear - The Reliant Robin #LegaNerd
di
bilebue

La Reliant è una casa automobilistica inglese, attiva dal 1935 al 2002.

L’azienda nacque nel momento in cui T.L. Williams rilevò dalla Raleight i diritti di produzione di un veicolo a tre ruote motorizzato prodotto dalla casa produttrice di biciclette. Le prime versioni di tale veicolo, dal nome omonimo di quello dell’azienda, erano equipaggiate da un motore di derivazione motociclistica da 750 cc, sostituito alcuni anni dopo da uno di derivazione automobilistica della Austin.

Dagli anni settanta si registrò però una grossa crisi nel mercato delle vetturette di questo tipo, cosa che portò pesanti ripercussioni all’azienda.
La vendita di veicoli marchiati Reliant ebbe termine nel 2002, dopo che l’anno prima i diritti di produzione dell’ultimo modello in catalogo, la Robin, erano stati ceduti ad un’altra azienda.

La Reliant Robin è una di quelle auto la cui improbabilità dimostra la potenza dello humour inglese. È un po’ l’equivalente della NSU Prinz o l’Ape Car, è l’auto che si addice ai nonni-che-guidano-col-cappello-in-testa ed ai tamarri di periferia.

Un simile oggetto di culto non poteva ovviamente essere lasciato in pace dai nostri amici di Top Gear. Una delle puntate a mio avviso più divertenti di sempre feat Jeremy “Jezza” Clarkson.

Non abbastanza divertente per voi? Bene, aprite lo spoiler.

Non contenti di essere lasciati fuori dai giochi, Richard “Hamster” Hammond e James “Captain Slow” May decisero di trasformare la Robin nel primo Shuttle riusabile. È TUTT’ORA il più grande razzo lanciato nella storia da una organizzazione non governativa.

Il filmato è già comparso sulla lega in questo articolo di Bob, che ha graziosamente concesso di riusarlo.

bilebue

quando il dito indica la luna, il nerd tira il dito

Aree Tematiche
Auto & Moto Cazzate Televisione
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd