Unità ripristino software #LegaNerd
di
eagle1

Apple è da sempre molto attenta alla qualità complessiva e percepita dei suoi prodotti. Con l’occasione del rinnovato MacBook Air hanno tirato fuori dal cappello una soluzione semplice quanto geniale per venire incontro alle esigenze dei clienti meno “smanettoni”. Visto che il leggero portatile mobile Apple non è dotato di unità ottiche (da comprare separatamente a non pochi $$$) hanno pensato di dotare la macchina di una “Unità di ripristino software” che altro non è che una memoria stato solido contenente le svariate giga delle ISO di ripristino del software Apple. In questo modo anche l’utente meno smaliziato semplicemente pluggando questa unità di ripristino software potrà reinstallare il proprio computer senza bisogno di unità ottiche esterne, comprate o prese in prestito. Non c’è che dire, strano che nessuno ci abbia pensato prima!

Fonte

eagle1

Hoster (ormai a fondo perduto) di Lega Nerd. Sysadmin UNIX. Owner di third eYe consulting. Cattivo dentro.

Aree Tematiche
Mac / OS X Software
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd