Web slang #LegaNerd

Ok, siamo tutti nerd e sappiamo tutto di tutti e di tutto, ivi compreso slang e abbreviazioni.

Però magari ogni tanto qui capitano anche niubbi&trogloditi vari, per cui ho pensato di cogliere l’occasione da questa lollissima striscia di Cyanide & Happiness per postare una mini-guida di sopravvivenza sul web slang.


* 10x o 10q: Viene usato per ringraziare. Dall’inglese “thanks” (10 = ten, x = ks) o “thank you” (10 = ten, q = kyou).
* 2: Abbreviazione del termine inglese “too” che significa “anche, pure”. Può essere usato in alcune frasi come “me 2” (me too, anch’io).
* 2h: Abbreviazione di “two hands”, arma a due mani.
* 3ad o 3d: Abbreviazione di thread.
* 4: Abbreviazione del termine inglese “for” (per). Può essere usato in alcune frasi come “4life” (for life, per la vita), “4ever” (for ever, per sempre), “4u” (for you, per te).
* aka: acronimo di “also known as”, dall’inglese “anche conosciuto come”.
* afk: acronimo di “away from keyboard”, dall’inglese “lontano dalla tastiera”.
* asap: acronimo di “as soon as possible”, di origine militare, dall’inglese “il più presto possibile”.
* asd: risatina sardonica utilizzata come variazione di “lol”, alcune volte ripetuta a differenza di quest’ultimo (“asdasdasd”) per indicare la facilità con cui qualcosa fa sogghignare (asd sono le prime tre lettere della seconda fila delle tastiere QWERTY).
* asl? (o a/s/l): acronimo di “age, sex, location?”, dall’inglese “(qual è la tua) età, (qual è il tuo) sesso, posto (di dove sei)?”
* b4 : acronimo di “before” cioè “prima”. Questo perché “fore” viene pronunciato in inglese allo stesso modo del numero 4 (“four”).
* b-day: acronimo di “birthday” dall’inglese “compleanno”.
* BAMF! : acronimo di “Bad Ass Mother Fucker!”.
* bb: acronimo di “bye bye”, dall’inglese “arrivederci”. Usato anche b per dire solo “bye”, con lo stesso significato
* brb: acronimo di “be right back”, dall’inglese “torno subito” o “bathroom break”, dall’inglese “pausa bagno”.
* btw: acronimo dell’espressione inglese by the way, “ad ogni modo”.
* camper: parola inglese usata negli FPS online per indicare un giocatore che si “nasconde” in un angolo isolato della mappa (da non confondersi col cecchinaggio che comporta l’uso di un fucile di precisione) aspettando che qualcuno gli passi davanti per poterlo uccidere senza essere scoperto.
* cu: omofono dell’espressione inglese see you che in italiano significa “ci vediamo”
* cus: “see you soon” che in italiano significa “ci vediamo presto”
* cul8r: omofono di “See you later” ovvero “ci vediamo dopo”
* cy: “see ya”, variante di “see you”
* cya: “see ya”, variante di “see you” o “see you around” (ci vediamo in giro)
* cw: contrazione di “clan war”, in italiano “battaglia tra clan”
* DFTT: don’t feed the troll: non alimentare polemiche
* esad: abbreviazione offensiva usata in giochi on line e chat/forum, è l’acronimo di Eat Shit and Die in italiano Mangia merda e muori.
* f2p: abbreviazione di free to play (2=two che si avvicina alla pronuncia di to) play usata nei MMORPG che indica un gioco gratis o il giocare senza bisogno di pagare niente.
* faq: in maiuscolo, acronimo inglese per frequently asked questions; nei forum indica discussioni in cui un utente riporta delle domande particolarmente banali e diffuse con relative risposte, per velocizzare il consulto da parte dei nuovi utenti. Nelle chat lo si può incontrare come rimando ai forum.
* ff’: abbreviazione di fuck off ovvero vaffanculo.
* FOTL: risata simile al ROTFL ma che significa “Falling off the toilet laughing”. Spesso viene associata con LMAO.
* ftw: è un’abbreviazione dell’espressione Engrish For the win[sic], che vorrebbe significare “per la vittoria”. Viene solitamente posta successivamente al soggetto di una frase; è anche un acronimo dell’epressione inglese fuck the world in italiano “fanculo il mondo”.
* fyi: acronimo di “For your information”, “per tua informazione” utilizzata spesso nell’inoltro di messaggi e-mail.
* fubar: di derivazione militare, indica qualcosa che non può più essere riparata o ripristinata, dall’Inglese fucked up beyond all repair.
* gg/gj, acronimo dell’espressione inglese good game o good job, “bel lavoro”; di solito viene utilizzata nei giochi in linea dopo una partita. L’espressione gg viene spesso usata nei giochi in linea con il significato di partita giunta al termine quando una squadra è ormai destinata a perdere/vincere: “It’s gg” “é finita, ormai abbiamo perso/vinto” Esiste anche una forma spiritosa che si può trovare in internet: JJ. Utilizzato anche in modo ironico per sottolineare lo stile di gioco pessimo dell’interlocutore. Spesso gg viene utilizzato nelle chat dei giochi online anche come acronimo per “go,go” con l’intento di spronare l’host a cominciare la partita. In italiano può essere usato anche come contrazione di “giorni” o di “oggi”.
* gh: piccola risata o sorriso, può essere anche considerata un’abbreviazione di “eheh” o “ihih”. Molto spesso è ripetuta molte volte senza spazi (“ghghgh”), data la velocità con cui queste due lettere vengono premute, ad indicare la facilità con cui qualcosa fa ridere. In alternativa usata nei giochi online come “good half” quando si arriva a metà partita, o “good hand” nel caso del poker online.
* giyf: acronimo dell’espressione inglese google is your friend, “google è tuo amico” ovvero cerca la risposta alla domanda che hai posto su google (usato in risposta a domande banali o la cui risposta è di facile reperibilità sul web).
* gl: acronimo dell’espressione inglese Good Luck”, solitamente usata nei giochi on-line prima dell’inizio della partita, spesso è associata all’acronimo hf.
* gratz o gz: abbreviazione di “congratulazioni” dall’inglese “congratulations”.
* gtfo: contrazione dell’espressione inglese “Get the Fuck Out” traducibile in italiano come “Fuori dai piedi”.
* gtg o g2g: acronimo dell’espressione inglese got to go, “devo andare”.
* h8: abbreviazione di “hate”, “odio”
* idts: acronimo dell’espressione inglese I don’t think so, “non penso”
* imao: acronimo dell’espressione inglese in my arrogant opinion, “nel mio arrogante parere”.
* imho: acronimo dell’espressione inglese in my humble opinion, “a mio modesto parere”, può essere anche inteso come “in my honest opinion” con medesimo significato.
* IMO = “In My Opinion” ovvero “secondo me”, spesso cambiato in IMHO, ovvero “In My Humble Opinion”
* IMNSHO acronimo inglese per “In My Not So Humble Opinion”,cioè “Nella mia opinione non molto modesta”,usato in modo ironico per autoesaltarsi
* k o kk: contrazione di che oppure di ok, utilizzato anche come kk in sostituzione di okok. Per esempio: “k fai oggi?”
* KISS: “Keep It Simple, Stupid!”, cioè “Resta sul semplice, stupido!” esprime un invito a semplificare i concetti. Non significa “bacio”. In ambito informatico l’acronimo k.i.s.s. può avere un significato più preciso.
* lmao: acronimo che sta per laughing my ass off, significa ridere a crepapelle.
* lmfao: acronimo che sta per laughing my fucking ass off, significa ridere a crepapelle con il mio fottuto sedere di fuori
* lol: acronimo dell’espressione inglese laughing out loud o lots of laughs, “sto ridendo sonoramente”, “un sacco di risate” letteralmente. Col tempo si è diffuso fino ad indicare quasi ogni sorta di risata, anche più attenuate rispetto al significato letterale.
* noob: n00b, newbie, inesperto, niubbo, nabbo. Termine inglese, significa letteralmente “nuovo del gioco”, il più delle volte è usato in modo dispregiativo.
* omg: acronimo dell’espressione inglese oh, my God!, “oh, mio Dio!”.
* omfg: acronimo dell’espressione oh, my fu***** God!, “oh, ***** Dio!”. Possiede anche una seconda variante inglese: oh, my fu***** gosh!, in italiano “oh, porco disco”.
* omw: acronimo dell’espressione inglese on my way! “sto arrivando”.
* o rly: abbreviazione dell’espressione inglese oh, really, “oh, davvero” usata ironicamente in risposta ad un’affermazione, solitamente associata all’immagine di un gufo bianco divenuto famoso nella rete anni fa per una sua foto dall’espressione curiosamente scioccata (a cui è stata aggiunta l’abbreviazione). L’immagine è questa e ce ne sono molte varianti.
* ot: viene usato per indicare qualcosa che esce dall’argomento trattato, dall’inglese off topic.
* OBV = abbreviazione di “obviously” cioè “ovviamente”
* OFC = abbreviazione di “of course” ossia “certamente”, “naturalmente”
* p2p: “Peer to Peer”, ovvero da pari a pari o “persona a persona”, il protocollo usato per programmi come Limewire o eMule anche usato nei giochi p2p significa pay to play
* PAW: Parents Are Watching. Viene usata in chat per indicare la presenza di un adulto vigilante.(Del tipo “se scrivi vaff…, i miei mi spellano e mi tolgono internet…), o anche usata per dire “password”
* PEBKAC: “Problem Exists Between Keyboard And Chair”, ovvero “il problema sta fra tastiera e sedia”, ad implicare che un problema informatico oggetto di discussione è dovuto all’utente del computer.
* plz, pls: contrazione molto utilizzata per “please” ossia “per favore”
* pve: viene usato nei giochi di ruolo (RPG) come Guild Wars, Lineage, Ragnarok, World of Warcraft ecc. per indicare il combattimento giocatore vs mostro, dall’inglese player vs environment.
* pvm: viene usato nei giochi di ruolo (RPG) come Guild Wars, Lineage, Ragnarok, World of Warcraft ecc. per indicare il combattimento giocatore vs mostro, dall’inglese player vs monsters.
* pvp: viene usato nei giochi di ruolo (RPG) come Guild Wars, Lineage, Ragnarok, World of Warcraft ecc. per indicare il combattimento giocatore vs giocatore invece che il solito giocatore vs mostro, dall’inglese player vs player
* pvt: viene generalmente usato nelle chat pubbliche per indicare che si vuole proseguire la conversazione in privato
* pk: nei giochi di ruolo indica anche un giocatore che ne uccide un altro, dall’inglese player killer.
* pwnd: per esteso in inglese powned, slang di owned, che in italiano assume il significato di posseduto. Usato soprattutto nei giochi FPS sta ad indicare come un giocatore abbia ucciso qualcuno in maniera o molto comica, o molto spettacolare. Usato anche nelle chat e nei forum in situazioni sarcastiche in cui una battuta può mettere a tacere un user in particolare, oppure farne crollare la fiducia virtuale.
* r u: in inglese sta per “are you” delle frasi interrogative, per esempio, “r u joking?”, (= “stai scherzando?”), “How old R U?” (= “Quanti anni hai?”) e “How R U?” (= “Come stai?”)
* rotfl: acronimo dell’espressione iperbole inglese rolling on the floor laughing, “mi rotolo per terra dal ridere”. Molte volte la t della parola ‘the’ non e’ trascritta: rofl
* rotflastc: acronimo dell’espressione inglese rolling on the floor laughing and scaring the cat, “mi rotolo per terra dal ridere spaventando il gatto”.
* rotflmao: acronimo dell’espressione inglese rolling on the floor laughing my ass off, “mi rotolo per terra dal ridere col sedere di fuori”.
* rtfm: acronimo dell’espressione inglese read the fine manual, “leggi il buon manuale”; la maggior parte delle persone, però, lo intende come read the fucking manual, “leggi il fottuto manuale”.
* sbrofl? :sbrofl interrogativo, “dovrei ridere?”.
* sbroflmao :variante composta e modificata di rotflmao.
* stfu: acronimo dell’espressione inglese shut the fuck up, “stai zitto”.
* sup: contrazione dell’espressione inglese what’s up? wassup?: “cosa succede/Come Butta/Com’è?”.
* soz, sry: significa sorry cioè scusa in inglese
* snafu È l’acronimo della frase in lingua inglese Situation Normal, All Fucked Up; La frase si può tradurre sommariamente in italiano con “Situazione normale, tutto a puttane”, ossia qualcosa è andato male, come al solito. Il termine è utilizzato correntemente quindi per indicare una situazione che è fuori controllo, specie se il fatto non è occasionale.
* tbh: ad esser sinceri , dall’ inglese :To Be Honest
* tmi: too much information
* tfs: Thanks for sharing, Grazie per averlo/a condiviso/a.
* uhax: letteralmente “you hack”, lo si trova negli FPS multiplayer quando si vuole accusare qualcuno di barare con i trucchi (usare hack, cheat o aimbot, programmi irregolari nei giochi multiplayer in internet).
* wombat: acronimo dell’espressione inglese waste of money, brain and time, “spreco di soldi, risorse mentali e tempo”.
* wtf: acronimo di what the fuck!, “ma che cazzo!”.
* wth: acronimo di what the hell!, “che diamine!”/”che diavolo!”.
* wtb: acronimo dell’espressione inglese want to buy “voglio comprare”, utilizzato nelle chat dei MMORPG per indicare che si è interessati all’acquisto di un bene (o item).
* wts: acronimo dell’espressione inglese want to sell “voglio vendere”, utilizzato nelle chat dei MMORPG per indicare che si ha intenzione di vendere un bene (o item).
* wtt: acronimo dell’espressione inglese want to trade “voglio scambiare”, utilizzato nelle chat dei MMORPG per indicare che si ha intenzione di scambiare un bene (o item).
* wazup/wasup/wazzup/wassup/wazzap/’ssup (poco usato): abbreviazione significante “what’s up?” che in italiano è possibile rendere con “come va?/come te la passi?”.
* W00t! , Woot!: acronimo inglese che si usa per esprimere una sensazione di trionfo (equivalente dell’italiano “evviva!”, We Owned Other Team/Abbiamo “distrutto” l’altra squadra)* zomg: è una storpiatura dell’acronimo inglese OMG (“Oh, my God”, trad: “oh, mio Dio”). Viene usato per sottolineare frasi o avvenimenti stupefacenti o eccitanti in un gran numero di chat e forum. Esistono diverse teorie sull’origine del termine; sebbene se ne assumano la paternità sia Raspberry Heaven (nel 2003) sia alcuni gruppi di fansubber, se ne ritrovano tracce nella cache di Google risalenti ai primi anni novanta. Altre teorie ne fanno risalire la genesi ad un errore di battitura di persone che, intenzionate a scrivere OMG, premettero per errore il tasto ‘Z’ , effettivamente situato di fianco a SHIFT nelle tastiere QWERTY.

Liberamente selezionati dalla relativa pagina su Wikipedia che imho contiene un sacco di abbreviazioni per bbk…

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
Cazzate
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd